Piadine all’olio d’oliva

piadina-all'olio-d'oliva

Questa è una ricetta furba e super veloce per fare delle buonissime piadine all’olio d’oliva. Infatti in circa 20 minuti avrete le vostre piadine belle cotte. Non è la ricetta originale romagnola ma è un buon sostituto. Ottima riempita con il kebab o semplicemente con una fettina di prosciutto e stracchino.
Io mi faccio aiutare da mio figlio per tirare la pasta, lui si diverte tantissimo e poi vuole mangiare la sua piadina… che si riconosce per la forma super irregolare!
Inoltre è una pratica ricetta d’emergenza se all’ultimo momento vi trovate senza pane!

Ingredienti:

  • 400 g di Farina 00
  • 200 ml di Acqua tiepida
  • 5 g di Sale
  • 50 ml di Olio d’oliva
  • 1/2 cucchiaino di Bicarbonato

In una ciotola abbastanza capiente mettiamo la farina, il sale e l’olio e mescoliamo. Incorporiamo il bicarbonato e successivamente aggiungiamo poco per volta l’acqua tiepida fino ad ottenere un impasto omogeneo, non troppo duro. Lasciamo riposare per un paio di minuti. Riprendiamo l’impasto e lo dividiamo in quattro parti uguali.

piadina-all'olio-d'oliva

Stendiamo, in un piano infarinato, ogni pallina con il mattarello fino ad avere un bel disco fino. Scaldate una padella e mettete a cuocere le piadine. Basteranno pochi secondi, appena comincia a fare le bolle è il momento di girala e farla cuocere dall’altro lato. In un’attimo sono pronte da riempire o da mangiare così come sono. Buon appetito!

piadina-all'olio

Ed infine…

Prova le tue piadine all’olio d’oliva anche nella variante dolce, spalmando la crema alla nocciola o un velo di marmellata. Ti suggerisco anche la Composta di Fragole, che piace sempre tanto ai bambini. Dolce o salata, la piadina si può utilizzare anche nei buffet, o per preparare tanti piatti gustosi.

La ricetta non richiede l’utilizzo di lievito e potete fare anche tante varianti legate alla farina. Nella foto sotto, la piadina l’ho preparata con 200 g di farina tipo 2 e 200 g di farina 0.

piadina-all'olio-d'oliva

Se la ricetta ti è piaciuta, condividila, e metti mi piace sulla mia Pagina Facebook Mi trovi anche su Instagram, seguimi e rimarrai aggiornato su tutte le mie preparazioni. Grazie mille e alla prossima!