Crea sito

Pasta frolla vegana

La pasta frolla si può preparare in tantissime versioni da quella classica, alla variante all’olio fino ad una versione vegana. Senza uova, latte o burro! La ricetta è del pasticcere Luca Montersino, una garanzia nei dolci, e dopo averla provata più volte posso dire che è di una facilità e bontà disarmante. Vi lascio subito alla ricetta!

pasta-frolla-vegana

Ingredienti:

  • 500 g di Farina 00
  • 250 g di Zucchero di canna
  • 70 g di Olio d’oliva (dal gusto leggero)
  • 70 g di Olio di semi di girasole
  • 125 g di Acqua
  • 1 Limone bio la buccia
  • 1 Stecca di Vaniglia
  • 12 g di Lievito per dolci

In un ciotola capiente unite la buccia grattugiata del limone bio, i semi della bacca di vaniglia, lo zucchero, l’acqua e i due oli.

pasta-frolla-vegana

Mescolate bene ed aggiungete la farina e il lievito setacciati assieme in una sola ripresa.
Impastate, inizialmente con un cucchiaio e successivamente su di una spianatoia, fino ad ottenere un panetto omogeneo. Fate riposare in frigorifero, coperta da pellicola, per un’ora prima di utilizzarla!

impasto
impasto-pasta-frolla

Per biscotti o torte la vostra pasta frolla vegana è pronta per essere lavorata! Buon appetito!

pasta-frolla-vegana

Ed infine…

Con queste dosi potete decidere di fare una crostata su stampo da 28 cm o biscotti. Con i miei stampini ne vengono circa 45. Inoltre potete optare per congelarla e utilizzarla al bisogno.
Buona e friabile, a tutti quelli che l’ho fatta provata non avevano capito che è una ricetta vegana! Una garanzia!

Potete variare anche gli aromi, aggiungere un pizzico di cannella, o mettere la scorza di arancia o mandarino. Potete prepararla anche in versione al cacao semplicemente sostituendo un cucchiaio di farina con uno di cacao amaro.

Prova la pasta frolla vegana con la Crema Pasticcera Vegana… avrete un dolce tutto green!

Seguimi su Facebook e su Instagram, per avere sempre nuovi spunti e idee. Ti aspetto e grazie!