Crea sito

Pasta e fagioli

La pasta e fagioli o pasta e fasoi (in veneto) è un piatti tipico della mia regione ed è uno dei miei piatti preferiti! Una minestra calda e avvolgente super buona e saporita. In famiglia la mangiamo tutti! Nessuno escluso. Io la preparo in una versione leggera cioè, nel soffritto, dove per tradizione si usa la pancetta o le cotiche, io utilizzo solo olio d’oliva. Però provate anche la versione originale, ne vale la pena! Altra piccola variante è che non aggiungo il pomodoro, semplicemente perché nelle minestre tende a darmi una certa acidità (l’età che avanza), soprattutto se mangiata alla sera. Detto questo vi lascio gli ingredienti.

pasta-e-fagioli

Ingredienti:

  • 1 spicchio d’Aglio
  • Rosmarino un rametto
  • Olio d’oliva
  • 1 Carota
  • 1 gambo di Sedano
  • 600 g di Fagioli borlotti
  • 1 l di brodo Vegetale
  • 200 g di Pasta di semola (ditalini)

Iniziamo tritando l’aglio con gli aghi del rosmarino, li mettiamo a soffriggere con un filo d’olio d’oliva in una pentola capiente. Ora aggiungiamo la carota ed il sedano tagliati a dadini. Aggiungiamo anche metà dei fagioli e lasciamo stufare per in paio di minuti, poi versiamo il brodo vegetale e frulliamo con un mixer ad immersione. Lasciamo cuocere per circa mezz’ora.

pasta-e-fagioli

Ora aggiungiamo la pasta e lasciamo cuocere quanto indicato nella confezione. Quando mancano un paio di minuti aggiungete i restanti fagioli. Ultimata la cottura spegnete il fuoco e lasciate riposare la minestra per cinque minuti. Servite con un filo d’olio e buon appetito!

Ed infine…

Del piatto di pasta e fagioli nella foto… io ne mangio quattro… è così buona!!! Anche i bambini la adorano. Se usate i fagioli secchi, dopo averli lasciati in ammollo una notte intera, cuoceteli per circa tre ore. Potete usare anche i fagioli congelati, anche lì le tempistiche di cottura sono più lunghe. Il must sarebbero i fagioli freschi…neanche a dirlo!

Questa è una variante veloce, super buona e vegana, se volete mettere il pomodoro aggiungetelo con il brodo circa 200 ml di passata. Oppure c’è chi usa il concentrato, ne basterà un cucchiaio.

Voi come la fate la pasta e fagioli? Perché, come tutte le ricette tipiche, in realtà, ogni famiglia ha la sua variante e tecnica. Un’altro piatto della tradizione? Prova la panà e per finire una bella fetta di macafame.

Continua a seguirmi su Instagram e Facebook, rimarrai sempre aggiornato su tutte le mie ricette. Intanto ti auguro una buona navigazione e alla prossima! Ciao ciao!