Crea sito

Pasta con polpette di melanzane

Oramai, da noi, le melanzane sono verso la fine della stagione e con le ultime che ho trovato ho voluto preparare la pasta con le polpette di melanzane. Un gusto strepitoso e delicato dove il sugo abbraccia la polpetta, in questo caso cotta al forno, per la linea (ma si possono anche friggere). Infine il sugo condisce la pasta e il tutto viene arricchito da scaglie di pecorino. Una piccola goduria ad ogni morso!

pasta-con-polpette-di-melanzane
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gmelanzana (circa)
  • 1uovo
  • 50 gpane raffermo
  • q.b.latte
  • 1 cucchiainoprezzemolo essiccato
  • q.b.pangrattato
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 300 mlpassata di pomodoro
  • 20 gpecorino romano (circa)
  • 300 gpasta (a scelta)
  • q.b.sale e pepe

Preparazione della pasta con polpette d melanzane

  1. cottura

    Iniziamo prendendo la melanzana, la buchiamo con i rebbi di una forchetta e la inforniamo a forno caldo a 200° per circa 20 minuti o fino a quando la melanzana non risulterà appassita. Lasciatela intiepidire, sbucciatela e tagliate a dadini la polpa. Successivamente mettetela in un colino a perdere i liquidi in eccesso, nel frattempo prendiamo il pane e lo mettiamo in ammollo nel latte.

  2. pasta-con-polpette-di-melanzane

    Ora tritiamo la polpa aggiungiamo l’uovo, il pane strizzato dal latte e insaporito con il prezzemolo secco, il sale ed il pepe. Creiamo le nostre polpettine, devono essere piccoline da farne un sol boccone. Le passiamo nel pangrattato e le disponiamo in una teglia rivestita da carta forno, versiamo un filo d’olio e inforniamo a 180° per 15 minuti. Nel frattempo in una casseruola mettiamo un filo d’olio con l’aglio aggiungiamo la salsa di pomodoro e lasciamo cuocere qualche minuto, aggiungiamo le polpette e lasciamo che il sugo restringa.

  3. pasta-con-polpette-di-melanzane

    Successivamente cuociamo la pasta in acqua salata per il tempo indicato nella confezione, io ho scelto le penne (anzi ha scelto mio figlio). Infine condite la pasta con il sugo di polpetta e finite il piatto con scaglie di pecorino e… Buon appetito!

Ed infine…

Io ho usato una melanzana grande ma va benissimo anche due di più piccole. Inoltre, se volete, ben venga la polpettina fritta… io sto cercando di contenere le calorie altrimenti tra qualche mese si rotola!!!

Per finire un piccolo appunto sulla stagionalità delle melanzane, oramai si trovano tutto l’anno ma, comperando a Km 0 e vivendo nel nord Italia è già un miracolo trovarle ora!

Potete utilizzare questa ricetta anche come un’idea per riutilizzare le Polpettine di Melanzane, il procedimento è simile oltre ad essere la versione fritta, e se vi avanzano ne fate un bel sugo per la pasta!

Vi ricordo che tutti i miei piatti sono anche su Cookpad!

/ 5
Grazie per aver votato!