Panini farciti

La prima volta che ho mangiato i panini farciti è stato da mia zia Gabriella, per il compleanno della sua nipotina Vanessa (che ormai è quasi una donna)! Li ho trovati squisiti, strepitosi, morbidi, saporiti e geniali perché danno la possibilità di farcirli in mille e più versioni! Oggi, proprio dalla sua ricetta (con qualche modifica mia), vi propongo la versione più amata dai bambini e cioè la prosciutto e formaggio! Perfetti per i buffet, per la merenda e per i pic-nic!

panini-farciti

Ingredienti per l’impasto:

  • 250 g di Latte + per spennellare
  • 50 ml di Olio d’Oliva
  • 1 cucchiaino di Zucchero semolato
  • 1/2 bustina di Lievito di birra secco
  • 550 g di Farina 0
  • 1 cucchiaino di Sale
  • 1 Uovo

Ingredienti per il ripieno:

  • 100 g di Formaggio tipo Scamorza o Asiago
  • 100 g Prosciutto cotto
  • Semi di Sesamo
  • Semi di Papavero
  • Formaggio grattugiato

Iniziamo scaldando leggermente il latte, ci aggiungiamo il lievito e lo zucchero lasciamo sciogliere per in paio di minuti. Ora aggiungiamo la farina, l’uovo, l’olio ed il sale. Iniziamo ad impastare, con l’impastatrice ci vorranno circa tre minuti a mano il lavoro è un po’ più lungo. Ottenete un’impasto liscio e omogeneo. Mettete da parte coperto da pellicola a lievitare per un paio di ore o fino al raddoppio del suo volume. Nel frattempo tagliate il formaggio a dadini e il prosciutto a striscioline.
Trascorso il tempo dividete l’impasto in pagnotte da circa 60 g ciascuna, ne verranno 15.

panini-farciti

Appiattite l’impasto e fate una conca al centro e mettete qualche cubetto di formaggio e un po’ di prosciutto, chiudete i panini riportandoli alla forma classica. Lasciateli lievitare ancora un’ora a temperatura ambiente. Spennellate con il latte e decorate con i semini o il formaggio grattugiato.

panini-farciti

Accendete il forno statico a 180° e cuocete per circa 30 minuti o fino a quando non saranno belli dorati in superficie. Servite tiepidi o freddi e buon appetito!

Ed infine…

In realtà ho fatto un paio di panini farciti anche in versione vegetariana, con all’interno delle striscioline di pomodorini e formaggio. Vi assicuro che potete farcirli come meglio credete, con il salame, speck e fontina, zucchine a striscioline e formaggio spalmabile, con un’acciuga… insomma si può veramente accontentare chiunque!

panini-farciti

Se ne avanzate… e dico se… si possono congelare per utilizzarli in un secondo momento.
A merenda, durante un pic-nic per avere i panini già pronti, nei buffet o per una colazione salata!

Grazie a mia zia per questa ricetta mondiale! Se siete curiosi di scoprire le mie prossime preparazioni seguitemi su Instagram e su Facebook. Per tornare alla home e continuare a curiosare tra i piatti clicca qui!
Buona continuazione e alla prossima! Ciaooo