Crea sito

Gnocchi alla romana

Gli gnocchi alla romana, sono un grande classico della cucina italiana o, come meglio suggerisce il nome, della cucina romana! Buonissimi appena sfornati con solo burro e parmigiano, ma anche con il pomodoro o altri sughi!
Sono perfetti per i bambini con la loro consistenza che si scioglie in bocca, e sono buonissimi anche per noi adulti! La ricetta è molto semplice, quindi cosa aspettate!

gnocchi-alla-romana
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4/6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per gli gnocchi alla romana

  • 250 gsemolino
  • 1 llatte
  • 2tuorli
  • 50 gburro
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1/2 cucchiainosale

Per il condimento

  • 50 gburro
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 200 mlpassata di pomodoro

Preparazione dei gnocchi alla romana

  1. preparazione-semolino

    Iniziamo mettendo il latte con il sale in una pentola e portiamo a bollore. Successivamente versiamo a pioggia il semolino mescolando con una frusta. Continuate la cottura per 10 minuti, spegnete il fuoco e lasciate leggermente intiepidire.

    Unite al composto il parmigiano grattugiato e il burro, mescolando in continuazione, poi i due tuorli, uno per volta.

  2. stesura-gnocchi

    Versate il composto su uno foglio di carta forno, copritelo con un’altro e con l’aiuto di un matterello stendete il semolino allo spessore di un centimetro circa. Con l’aiuto di un coppapasta formate dei dischetti, o come ho fatto io dei fiorellini ( o qualsiasi altra forma). Disponeteli in una teglia da forno leggermente imburrata sovrapponendoli. Mettete dei riccioli di burro cospargete di parmigiano grattugiato.

  3. gnocchi-alla-romana

    Infornate a 200°, in forno caldo, per 20 minuti circa. Ora avete 2 possibilità, servirli così al naturale o su un letto di passata di pomodoro, come nella foto sotto. Buon appetito!

Ed infine…

La variante al pomodoro è un desiderio di Gioele, ma vi assicuro che è veramente meraviglioso! In realtà potete servirlo anche con una fonduta al gorgonzola o di taleggio, ma anche con una crema di spinaci… insomma a proprio gusto!

Neanche a dirlo che la salsa al pomodoro è quella fatta in casa e trovate la ricetta cliccando QUI.

Ora vi saluto, se volete curiosare tra le mie ricette potete continuare a girare per il sito, oppure mi trovate su Cookpad!

/ 5
Grazie per aver votato!