Crea sito

Gnocchi alla romana speck e gorgonzola

Gli Gnocchi alla Romana sono un grande classico, ma con un po’ di fantasia possono diventare un piatto veramente saporito e sorprendente. Bastano pochissimi ingredienti per aggiungere un tocco in più al piatto! La base è la classica ma faremo un rotolo da porre in congelatore, successivamente da tagliare a fette e poi cuocere al forno come nella migliore tradizione! Così nascono gli gnocchi alla romana speck e gorgonzola!

gnocchi-alla-romana-speck-e-gorgonzola
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per gli gnocchi:

  • 250 gsemolino
  • 1 llatte
  • 2tuorli
  • 50 gburro
  • 50 gGrana Padano DOP (grattugiato)
  • 1/2 cucchiainosale fino

Per il condimento:

  • 50 gburro
  • 70 gparmigiano Reggiano DOP
  • 100 ggorgonzola
  • 50 gspeck (a fette)

Preparazione degli gnocchi alla romana speck e gorgonzola

  1. gnocchi-alla-romana-speck-e-gorgonzola

    Iniziamo mettendo il latte con il sale in una pentola e portiamo a bollore. Successivamente versiamo a pioggia il semolino mescolando con una frusta. Continuate la cottura per 10 minuti, spegnete il fuoco e lasciate leggermente intiepidire. Unite al composto il parmigiano grattugiato e il burro, mescolando in continuazione, e i due tuorli, uno per volta.

  2. gnocchi-alla-romana-speck-e-gorgonzola

    Successivamente versate il composto su uno foglio di carta forno, copritelo con un’altro e con l’aiuto di un matterello stendete il semolino allo spessore di un centimetro circa. Togliete il foglio superiore di carta forno e mettiamo al centro del rettangolo le fette di speck e il gorgonzola. Ora aiutandoci con la carta forno arrotolato il nostro rotolo e mettiamo in freezer a congelare. Ci vorranno circa 24 ore.

    Ed infine, quando sarà ben ghiacciato, con un coltello affilato, lo tagliamo a fette di circa 1 cm di spessore, le posizioniamo in una teglia. Mettete dei riccioli di burro cospargete di parmigiano grattugiato. Infornate a 200° per in forno caldo per 30 minuti circa. Buon appetito!

Ed infine…

Questa è solo un’idea delle molteplici farciture che potete fare ai vostri gnocchi alla romana, questa è una variante molto golosa per noi adulti, i bambini adorano la versione mozzarella e prosciutto cotto. E cosa ne dite di un ripieno di verdura?!?!?

La praticità di questo piatto è proprio nel prepararlo in anticipo, basterà tagliarlo e riporlo in forno per avere il pasto pronto!

Questa ricetta la trovate anche su Cookpad, oltre che sui social!

/ 5
Grazie per aver votato!