Crea sito

Frittelle con foglie di sedano

Le frittelle con foglie di sedano sono una preparazione nata dalla curiosità. Con la mia collega Barbara parlavamo di una signora che compera le foglie del sedano proprio per questa preparazione, peccato che non siamo mai riuscite ad avere la ricetta. Così colta da spirito di iniziativa provo, a modo mio, a fare queste frittelle. Il risultato, a dir poco squisito, croccanti ma dal cuore morbido… ed il gusto fantastico!

frittelle-con-foglie-di-sedano
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 50 gsedano (le foglie)
  • 400 mllatte
  • 2uova
  • 300 gfarina integrale
  • 1 cucchiainobicarbonato
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1 cucchiainosale
  • q.b.olio di arachide (per friggere)

Preparazione delle frittelle con le foglie del sedano

  1. frittelle-confoglie-di-sedano

    Iniziamo lavando accuratamente le foglie del sedano e successivamente le asciughiamo. In una ciotola uniamo il latte alle uova e aggiungiamo la farina integrale. Cominciamo ad amalgamare con l’aiuto di una frusta.

  2. frittelle-con-foglie-di-sedano

    Aggiungiamo anche il bicarbonato, il sale ed il parmigiano grattugiato e continuiamo a mescolare fino ad avere una pastella liscia. Successivamente la lasciamo riposare per 10 minuti in frigorifero coperta da pellicola. Infine prendiamo la pastella, aggiungiamo le foglie del sedano tagliate a tocchetti e mescolate. Scaldiamo abbondante olio per friggere e, con l’aiuto di due cucchiaini, caliamo le nostre frittelle. Facciamo dorare bene girando le frittelle, poi scoliamo e spolveriamo di sale. Buon appetito!

Ed infine…

Successone anche con i bambini che hanno mangiato le frittelle con foglie di sedano senza discutere, certo fritto è tutto più buono! Questa è una bellissima ricetta anti spreco, dove le foglie del sedano, solitamente eliminate diventano le protagoniste del piatto. Vi ricordo che potete utilizzare queste foglie anche all’interno del brodo che sia quello vegetale, di carne (ricetta QUI) o vegetariano (ricetta QUI)!

Vi ricordo che tutte le mie ricette le trovate anche su Cookpad!

/ 5
Grazie per aver votato!