Frittata con broccolo fiolaro

frittata-con-broccolo-fiolaro

Il broccolo fiolaro è un’ortaggio tipico del vicentino precisamente di Creazzo. Si tratta di una varietà di broccolo che deve il suo nome “fiolaro” dalla presenza di germogli, “fioi” cioè figli, lungo il suo stelo. Con questo favoloso ortaggio si possono preparare diverse ricette, ma oggi vi propongo una delle più semplici e veloci cioè la frittata con broccolo fiolaro.

Ingredienti:

  • 6 Uova
  • Broccolo fiolaro
  • 1 spicchio d’Aglio
  • Sale e Pepe
  • Olio evo
  • Parmigiano grattugiato (facoltativo)

Iniziamo pulendo il broccolo fiolaro, togliete le foglie più grandi e gli steli più duri. Lavate accuratamente e infine sbollentate leggermente in acqua bollente. Non devono cuocere ma solo ammorbidire leggermente, quindi rimarranno in acqua circa 7 minuti. Scolateli e lasciate intiepidire. Prendete un pugno di broccoli tagliateli a pezzetti.

frittata-con-broccolo-fiolaro

Mettete a soffriggere uno spicchio d’aglio privato dell’anima in abbondante olio. Aggiungete il broccolo e fate soffriggere leggermente. Spegnete la fiamma. Successivamente sbattete le uova con sale e pepe, potete aggiungere anche del parmigiano grattugiato. Nel composto di uova inserite il broccolo e mescolate il tutto. Ora nella padella dove avete saltato il broccolo aggiungete dell’altro olio e versate le uova. Cuocete la vostra frittata da entrambi i lati e servite. Buon appetito!

Ed infine…

Niente del broccolo fiolaro va sprecato.
Conservate l’acqua dove avete sbollentati il broccolo, sarà un’ottima base per una zuppa o minestra.
Con le foglie più grandi e gli steli più duri vi mostrerò come fare un favoloso pesto, base perfetta per bruschette, pasta e risotto.

Il broccolo fiolaro, come tutti i componenti della famiglia dei broccoli, hanno un forte potere anti tumorale e anti ossidante. Inoltre è ricco di vitamine e calcio. La frittata con broccolo fiolaro la mangiano volentieri anche i bambini… certo non tutti… ma accompagnata da un contorno sfizioso come le Carotine al Burro, la possibilità di successo aumenta.

Vi aspetto su Facebook e Instagram, venite a vedere cosa preparo e rimarrete aggiornati su ogni ricetta! Grazie mille e alla prossima!