Focaccine morbide

focaccine-morbide

Le focaccine morbide sono una buonissima merenda, un spuntino perfetto e un elemento indispensabile nei buffet. Una volta pronte farete fatica ad avanzarne. Se tiepide sono ancora più buone. Vicino ad un piatto di affettati…beh che dire, non ne rimarrà traccia. La ricetta delle focaccine morbide è quella di “Fatto in casa da Benedetta”. Vi assicuro che è perfetta. Io ho aggiunto solo un passaggio per renderle ancora più morbide.

Ingredienti:

  • 125 ml di Acqua ( +20 ml)
  • 125 ml di Latte
  • 1/2 bustina di Lievito di birra secco
  • 1 cucchiaio di Zucchero
  • 1/2 cucchiaino di Sale
  • 50 ml di Olio evo (+20 ml)
  • 400 g di Farina 0

Unite il latte e l’acqua tiepidi, aggiungete il lievito e lo zucchero e mescolate vigorosamente per far sciogliere il tutto.
Successivamente aggiungete anche il l’olio, sempre mescolando. Infine incorporate la farina ed il sale, mescolate prima nella ciotola e successivamente spostate l’impasto in una spianatoia ed impastate fino ad ottenere un bel panetto omogeneo. Lasciate lievitare per almeno un’ora in un posto tiepido.

focaccine-morbide

Ora stendete la pasta allo spessore di mezzo centimetro e con un coppa pasta fate le vostre focaccine. Mettetele in un stampo rivestito da carta forno, e coprite con la pellicola. Lasciate lievitare un’altra oretta. Ora con le dita fate i buchi classici delle focaccine. Create un’emulsione di acqua e olio e spennellate la superficie, spolverizzate di sale e infornate a 180 ° per 20 minuti circa. All’interno del forno mettete anche un pentolino con dell’acqua che manterrà l’ambiente umido. Sfornate, e da calde, spennellate tutta la superficie con la medesima emulsione.
Servite e buon appetito!

Ed infine…

Quando preparo queste focaccine morbide non riesco a trattenermi nel mangiarne un paio subito. Sono buone, soffici e gustose. Se ne avanzo, e dico se, le metto in cella per la merenda dei bambini.

Immancabili nei buffet, solitamente sono le prime a finire! Qui la versione più classica, ma si possono anche condire con dei pomodorini, olive, zucchini a fettine e tanto altro ancora.

Venite a curiosare il mio profilo su Facebook e su Instagram troverete tantissime ricette. Intanto buona giornata e alla prossima ricetta!