Finocchi gratinati al forno

finocchi-gratinati-al-forno

La prima volta che ho mangiato i finocchi gratinati al forno ho pensato che con la Besciamella tutto è più buono. Da poco ho scoperto che è anche uno dei piatti che Luigi (mio suocero), solitamente dai gusti un po’ difficili, mangia con piacere. Così adesso è un contorno che preparo spesso.

Ingredienti per i finocchi:

  • 2 Finocchi
  • Sale e Pepe
  • Acqua
  • Parmigiano grattugiato
  • Burro

Ingredienti per la besciamella:

  • 100 g di Farina 0
  • 100 g di Burro
  • 1 l di Latte
  • Sale
  • Noce moscata

Iniziamo lavando e tagliando a spicchi il finocchio. Lo mettiamo a cuocere al vapore. Io ho utilizzato il microonde, con l’apposita vaporiera si cucinano in 12 minuti circa. Altrimenti utilizzate la vaporiera tradizionale. Nel frattempo prepariamo la besciamella, facciamo sciogliere il burro, uniamo la farina e li lasciamo tostare per qualche minuto. Ora aggiungete a filo il latte e continuate a mescolare. Infine insaporite con sale e noce moscata.

finocchi-gratinati-al-forno

Disponete il vostro finocchio in una teglia, insaporite con sale e pepe, versate sopra la besciamella, finite con parmigiano grattugiato e qualche ricciolo di burro. Infornate a 180° per 20 minuti circa, o fino a quando non sarà dorata la superficie. Servite caldo e buon appetito!

Ed infine…

Io adoro la besciamella ed utilizzata sulle verdure un po’ ostiche per i bambini può fare miracoli, nella stessa maniera potete trattare i cavolfiori, i broccoli e i cavoletti di Bruxelles.

I finocchi gratinati al forno mi piacciono con abbondante besciamella, ma se preferite una consistenza più compatta potete usarne meno. Se ne avanzate, e dico se, potete anche congelarli.

Spero vi sia piaciuta la ricetta, se è così metti mi piace sulla pagina Facebook e seguimi su Instagram. Intanto buona navigazione e alla prossima!