Crea sito

Cavoletti di Bruxelles alla parmigiana

Un contorno facile, saporito e sano. I cavoletti di Bruxelles, come tutti gli ortaggi della famiglia dei cavoli, sono dei preziosi amici della salute! Ricchi di ferro, vitamina A e C sono dei potenti antiossidanti, riconosciuti per i poteri anti-tumorali (parliamo pur sempre di cibo non di medicina!). Insomma buoni, sani e super versatili.
Oggi vi propongo i cavoletti di Bruxelles alla parmigiana, per una contorno saporito, facile da preparare e perfetto da abbinare alla carne o ai formaggi!

cavoletti-di-bruxelles-alla-parmigiana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gcavoletti di Bruxelles
  • 50 gburro
  • 1 spicchioaglio
  • sale
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP

Preparazione dei Cavoletti di Bruxelles alla parmigiana

  1. cavoletti-di-bruxelles-alla-parmigiana

    Iniziamo lavando accuratamente i cavoletti di Bruxelles e togliendo delle foglioline esterne dove necessario. Ora mettiamo i cavoletti in una pentola capiente con acqua salata e li lasciamo bollire per 8/10 minuti. Successivamente li scoliamo e mettiamo ad insaporire in un pentolino con una noce di burro e lo spicchio d’aglio, basteranno pochi minuti.

  2. cavoletti-di-bruxelles-alla-parmigiana

    Successivamente spostiamo i cavoletti in una teglia, li copriamo con il parmigiano grattugiato, qualche ricciolo di burro ed inforniamo a 200° in modalità statica per 15 minuti circa o fino a quando la superficie non risulterà dorata! Servite caldi e buon appetito!

Ed infine…

I cavoletti di Bruxelles sono buonissimi anche al vapore e poi conditi con un filo d’olio, soprattutto se scegliete del prodotto di qualità, ma, se lavorati un pochino, avrete più possibilità che li mangino anche i bambini. Nel mio caso momentaneamente con Gioele non insisto, propongo ma non forzo. Luce invece è più curiosa e dai gusti decisamente più forti, almeno al momento, speriamo continui così!

Per continuare a sbirciare nei miei piatti torna alla Home cliccando QUI, ti ricordo che mi trovi sui social e su Cookpad!

1,0 / 5
Grazie per aver votato!