Crea sito
Blog di Chef Giorgio

SOUFFLE’ DI CAVOLFIORE ALL’ AMATRICIANA CHETO

Perché chi segue una dieta cheto deve rinunciare al gusto? Eccomi che arrivo io…
Questa ricetta è molto semplice da fare, e posso garantirvi che è anche gustosa, ideale per chi segue una ricetta chetogenica, no carbo, senza glutine. Un souffle’ soufflé di cavolfiore all’amatriciana al forno, stupirete sicuramente i vostri ospiti.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone:

  • 1cavolfiore
  • 1/2 cucchiainopsillio
  • 2uova
  • 2 cucchiaiphiladelphia o simile
  • q.b.pecorino e pepe
  • q.b.sugo all’ amatriciana

Preparazione del nostro soufflé:

  1. Prima cosa, prendiamo il cavolfiore, lo puliamo dalle foglie dure e dal gambo, e lo mettiamo a lessare in abbondante acqua salata, per circa 30 minuti.

  2. Una volta che è morbido, lo scoliamo bene e lo inseriamo a pezzi in un recipiente alto dove andremo ad unire le uova, il formaggio philadelphia, l’addensante psillio e il pepe e il sale.

  3. A questo punto iniziamo a frullare il tutto, creando un composto molto morbido.

    Lo versiamo in una teglia tonda da forno precedentemente con l’aggiunta di carta forno, e con l’aiuto di un cucchiaio schiacciamo e formiamo un piano liscio e compatto

  4. Prendiamo ora il nostro sugo all’ amatriciana, qui potete vedere la mia ricetta per il sugo, lo mettiamo sopra al nostro soufflé e inseriamo al forno a 190° per circa 25 minuti

  5. Tirate fuori dal forno, fate leggermente freddare, in modo da poter tagliare le porzioni in modo più semplice, spargete di pecorino e decorate con guanciale croccante.

3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.