Crea sito
Blog di Chef Giorgio

CARCIOFI RIPIENI COTTI IN PADELLA

Buongiorno a tutti, con questo modo di cucinare i carciofi ripieni vi darò una alternativa ai classi carciofi cotti nel forno. Risulteranno morbidissimi, facili da fare, e soprattutto si cuoceranno a soli, una volta preparati si cuoceranno senza essere seguiti direttamente in padella.
Esistono varie versioni, io faccio sempre questa, quello che utilizza la mia mamma, mettendo in cottura anche delle patate che poi accompagneranno il piatto, il ripieno sarà di mollica aromatizzata con odori e pecorino e con un uovo per unire. Ora vediamo come prepararli:

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone:

  • 4carciofi
  • 100 gmollica rafferma
  • 1 spicchioaglio
  • 3 cucchiaipecorino
  • 1rametto rosmarino
  • q.b.sale,olio, mentuccia, pepe
  • 1uovo
  • 3patate

Preparazione

  1. Prendiamo i nostri carciofi

  2. Iniziamo a togliere i petali esterni più duri

  3. Puliamo il gambo togliendo la parte esterna e tagliando la parte più dura.

  4. con un coltello eliminiamo le punte

  5. a questo punto le mettiamo in acqua con un limone e portiamo a bollore per 10/15 minuti (questa operazione di bollirli renderanno ancora più teneri i carciofi e soprattutto saranno poi comodi da ultimare la pulizia togliendo la peluria interna con più facilità)

  6. Nel frattempo che i carciofi sono in acqua, prepariamo il ripieno, prendiamo la mollica tritata, e aggiungiamo tutti gli odori anch’essi tritati a coltello e saliamo

  7. Aggiungiamo il pecorino e l’uovo e impastiamo il tutto, otterremo un ripieno compatto.

  8. Passati i 15 minuti togliamo i carciofi e le mettaimo a testa in giù a scolare

  9. Tagliamo il gambo, e togliamo la peluria centrale con un coltello o un cucchiaino (tale operazione sarà molto semplice in quanto già mezzi cotti)

  10. Otterremo i carciofi come in foto

  11. Iniziamo a riempirli con il nostro composto di mollica uovo e odori

  12. In un tegame tagliamo delle patate pelate a strisce o come preferite e uniamo il gambo scottato dei carciofi tagliato a dadini, mettiamo un filo di olio e saliamo

  13. Adagiamo ora i nostri carciofi e accendiamo il fuoco

  14. Aggiungiamo acqua fino a coprire 3/4 dei carciofi

  15. A questo punto, a fuoco medio alto, copriamo e mandiamo in cottura per 30 minuti

  16. Dopo la mezzora coperti scopriamo e terminiamo la cottura scoperti per altri 5 minuti, dopodiché i carciofi e le patate saranno pronte l’acqua sarà quasi tutta evaporata e ci sarà un buon sughetto, impiattiamo e mangiamo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!