Melanzane ripiene

Melanzane ripiene di carne trita ricetta calabrese con un gustoso sugo di pomodoro per garantire anche l’immancabile scarpetta. La ricetta delle melanzane ripiene è semplice, richiede solo un po’ di pazienza nel procedimento ma basta organizzarsi e diventa tutto più facile. Un ripieno con carne trita che le rende un valido piatto unico o un sostanzioso secondo piatto.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura8 Ore 24 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

4 melanzane (Piccole)
200 g carne macinata di manzo
1 uovo
3 cucchiai parmigiano grattugiato
3 cucchiai pangrattato
q.b. sale
q.b. pepe
5 foglie basilico (Tritato )
350 g salsa di pomodoro
1 spicchio aglio
Olio ex

Strumenti

Passaggi

Lavate le melanzane togliete il peduncolo verde e dividetele a metà.

Cuocetele in acqua bollente leggermente salata fino a quando non si saranno ammorbidite (infilando la lama del coltello non troverete più resistenzattenzione non dovranno spappolarsi!)

Scolatele e lasciatele raffreddare.

Melanzane

Svuotate le melanzane: con l’aiuto di un coltello incidete la polpa e toglietela poi con un cucchiaio.

Strizzatela bene per togliere tutta l’acqua e tritatala grossolanamente.

Siete pronti per preparare la farcitura.

In una ciotola mettete la polpa di melanzane, la carne macinata, il pangrattato, parmigiano, aglio tritato a piacere, il basilico tritato, sale, pepe ed un uovo.

Adagiate qualche cubetto di provola e richiudete con il ripieno, continuate fino ad esaurire gli ingredienti.

Nel frattempo preparate la salsa di pomodoro: rosolate uno spicchio di aglio in olio extravergine di oliva, versate la passata (io ho usato del pomodoro fresco), aggiustate di sale, basilico e fate cuocere e restringere per 15 minuti circa.

Adagiate le melanzane ripiene dopo circa 15 minuti, rigiratele. Se volete potete farle anche al forno distribuite sia sulla teglia che sulle melanzane la salsa di pomodoro ed infornate a 180 gradi per 30 minuti. Oppure farle fritte.

Buon appetito!!!

Note

Sono ottime sia calde che fredde e si possono anche preparare il giorno prima.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.