POLPETTE DI CARNE

img_8145

POLPETTE  DI  CARNE

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr. di carne macinata;            img_8094
  • 3 fette di pancarrè;
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • 4 cucchiai di pangrattato + pangrattato per ricoprire le polpette;
  • basilico;
  • prezzemolo;
  • latte q.b.
  • un uovo;
  • sale & pepe.

Preparazione:

Prendete una ciotolina e versateci del latte, ammollate il pancarrè e lasciatelo fino a quando non si sarà ben ammorbidito.

                                            img_8096  img_8097  img_8109

Lavate il basilico e il prezzemolo, prendete solo le foglie e tritatele (se volete e vi piace potete anche aggiungere uno spicchio di aglio, consiglio toglietegli l’anima risulterà più digeribile).

                                                              img_8101  img_8104

In un’altra terrina molto capiente, ponete la carne, aggiungete i gusti tritati, il parmigiano, il pangrattato.

                                        img_8105 img_8116 img_8120

Sgocciolate la mollica dal latte e strizzatela tra le mani, unitela alla carne, aggiungete l’uovo, sale e pepe. (Se volete potete aggiungere della noce moscata grattugiata od in polvere oppure se vi piace il piccante potrete mettere del peperoncino secco tritato all’impasto delle vostre polpette). Sempre lavorando con le mani impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, gli ingredienti dovranno risultare ben legati.

                                        img_8122  img_8126  img_8128

Inumiditevi le mani in acqua fredda (così sarà più facile lavorare le polpette), prelevate delle porzioni di carne grandi come una noce, dando poi una forma arrotondata se volete potete farle o tonde o piatte, come più vi piace.

Distribuite in un piatto piano del pangrattato e fate “rotolare” le polpette così che vengano ricoperte da uno strato sottile di pangrattato.

                                         img_8132  img_8133  img_8135

Scaldate in una padella antiaderente dell’olio da friggere, quando sarà ben caldo adagiate le polpette e cuocetele, quando saranno cotte da un lato giratele in modo da cucinarle anche dall’altro lato. Quando saranno cotte da ambo i lati, toglietele dall’olio e fatele riposare su della carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso.

                                          img_8139  img_8141  img_8148

Servitele tiepide, se le polpette dovessero avanzare, non vi preoccupate il giorno dopo saranno ancora buone e potrete mangiarle tranquillamente a temperatura ambiente….. Buon appetito!!!