Torta alle pesche, caffè e cioccolato

Ciao a tutti!! 🙂 Oggi vi presento la ricetta della torta alle pesche, caffè e cioccolato! E’ il dolce speciale che ho preparato per festeggiare il secondo compleanno del mio blog! 😀 Eh già, il tempo scorre in fretta, sono già passati 2 anni da quando ho deciso di intraprendere questa avventura sul web! 🙂 E guardando i miei primi post non posso fare altro che sorridere delle mie foto un po’ rudimentali o delle mie descrizioni delle ricette poco dettagliate. 😀 😀 L’anno scorso ho festeggiato con dei biscottini al cioccolato, quest’anno invece ho preparato questa torta decisamente estiva, farcita con una crema al cioccolato e caffè e decorata con le pesche,  che abbondano in questa stagione. 😀  Ovviamente per me ogni occasione è buona per preparare un dolce, ma quando ho spiegato alla mia famiglia che questo era per festeggiare il 2° “comple-blog” sono tutti scoppiati a ridere…!! 😀 😀 Ma cosa c’è di tanto strano? Il mio castello aveva bisogno di una bella torta per essere celebrato come si deve!! 😀 😀 Come al solito voglio quindi ringraziare tutti i miei lettori, followers, ecc. che seguono tutte le mie ricette dolciose e ovviamente offro a tutti una super fetta di questa torta!! 😀 😀 Grazie di cuore per il vostro supporto! 😉

buon 2° compleanno blog

Buon weekend a tutti e buon 2° comple-blog al mio castello delle golosità! 😀

mysig5

 

 

5.0 from 1 reviews
Torta alle pesche, caffè e cioccolato
 
Ingredienti
  • >> Per la madeira cake:
  • 4 uova
  • 170g burro
  • 60ml olio di semi
  • 30ml di latte intero
  • 300g farina per dolci
  • 150g zucchero
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • >> Per la farcitura:
  • 1 uova
  • 35g farina
  • 50g zucchero di canna
  • 250ml latte intero
  • 2 tazzine di caffè della moka
  • 4 cucchiai di crema di nocciole
  • 2 pesche
  • >> Per la decorazione:
  • 250ml panna fresca da montare
  • 2 pesche
  • chicchi di caffè al cioccolato
Procedimento
  1. Preparate la madeira cake: con le fruste elettriche montate lo zucchero con il burro ammorbidito (a T° ambiente o al microonde) fino ad ottenere una crema bianca e spumosa.
  2. Ora aggiungete le uova una per una, alternandole con 2-3 cucchiai di farina setacciata, procedete così fino a che tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati. Aggiungete anche il latte, olio, lievito e sale. Dovrete ottenere un impasto omogeneo e denso.
  3. Versatelo quindi in una teglia tonda da diametro 24cm (se è possibile con la cerniera) imburrata ed infarinata e livellate il composto con una spatola, perchè è molto denso quindi dovrete distribuirlo voi a mano.
  4. Infornate a 170° per 50-60 minuti, a fine cottura fate la prova stecchino. Una volta cotta lasciatela raffreddare completamente nello stampo prima di sformarla.
  5. Preparate la crema pasticcera: in una ciotola di vetro che può andare al microonde, sbattete (con una frusta elettrica o a mano) l’uovo con lo zucchero e poi, sempre continuando a montare, aggiungete la farina. Per ultimo aggiungete il latte e poi azionate il microonde per 3-4 minuti a media potenza. Ad ogni minuto dovete tirare fuori la ciotola e mescolare la crema, altrimenti si formeranno i grumi.
  6. Una volta pronta la crema aggiungete il caffè e la crema di nocciole, mescolate per amalgarli bene. Riponete in frigo per almeno un'oretta.
  7. Nel frattempo tagliate la madeira cake in 3 dischi, bagnatene quindi ognuno con latte e caffè, poi farciteli con la crema al ciocco-caffè preparata precedentemente. Sopra ogni strato di crema aggiungete anche delle fettine di pesche. Mettete la torta in frigo per almeno un'oretta, un modo che la crema si assesti nei vari strati.
  8. Ricoprite poi la torta con la panna che avrete montato con 2 cucchiai di zucchero. Mettetela in un sac à poche e decoratela a piacere. Tagliate le pesche a fettine sottili e disponetele sopra la torta solo qualche minuto prima di servirla, altrimenti potete cospargerle di gelatina spray (io l'ho trovata al supermercato, molto utile e comoda per le torte di frutta fresca) oppure con la classica gelatina in fogli oppure con le bustine tipo tortagel. Se volete potete anche aggiungere dei chicchi di caffè al cioccolato e codette. Tenete la torta in frigo fino al momento di servirla. Bon appétit! 🙂

 

[banner network=”altervista” size=”468X60″ align=”aligncenter” corners=”rc:0″]

 

4 thoughts on “Torta alle pesche, caffè e cioccolato

  1. Una super torta….per un….compleanno…speciale!! Due anni di BLOG…tanto impegno e tante belle soddisfazioni!!!! Good job!!! Tvb 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.