Ritornelli fatti in casa

Ciao a tutti!! 🙂 Oggi vi presento la ricetta dei ritornelli fatti in casa: chi di voi non ama questi famosi biscotti? 😀 Qualche giorno fa mi sentivo particolarmente ispirata, i biscotti da colazione erano tutti finiti, dovevo rimediare in qualche modo! Così ho deciso di provare a riprodurre i biscotti confezionati che più ci piacciono, sono talmente facili che potete anche prepararli con i vostri bambini! E credetemi, oltre ad essere molto più genuini, sono anche buonissimi, croccanti e perfetti da inzuppare nel latte! 😉 Da provare assolutamente! 🙂 In casa mia sono riusciti a sopravvivere solo per due giorni, quindi se li preparate procuratevi una scatola blindata! 😀 😀
A presto, buon weekend a tutti! 😉
4.3 from 3 reviews
Ritornelli fatti in casa
 
Ingredienti
  • >> Per l'impasto bianco:
  • 150g farina per dolci
  • 50g zucchero semolato
  • 5 cucchiai di farina di mandorle
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro (o di lievito per dolci)
  • 50g burro
  • 1 uovo
  • >> Per l'impasto al cacao:
  • 130g farina per dolci
  • 50 g zucchero di canna
  • 20g cacao amaro in polvere
  • 4 cucchiai di farina di mandorle
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro (o lievito per dolci)
  • 50g burro
  • 1 uovo
Procedimento
  1. Se avete un'impastatrice, vi basterà inserire tutti gli ingredienti nella ciotola (prima burro e uova, e poi il resto) ed utilizzare la frusta piatta per impastare. Se invece procederete a mano, seguite questi passaggi:
  2. Per preparare l'impasto bianco, nel vostro piano di lavoro versate la farina a fontana, mescolatela insieme allo zucchero, alla farina di mandorle ed al lievito setacciato.
  3. Poi praticate un foro al centro e versateci l'uovo ed il burro ammorbidito e mescolateli bene con una forchetta.
  4. Impastate bene fino a che non si fomerà una pallina omogenea, avvolgetela nella pellicola trasparente e riponetela in frigo per una mezzoretta circa.
  5. Ripetete lo stesso procedimento per l'impasto al cacao.
  6. Una volta trascorsa la mezzora in frigo, potrete iniziare a formare i vostri biscottini: prendete un pezzettino di impasto bianco e create un lungo salamino modellandolo con le mani, poi createne un altro con l'impasto al cacao e metteteli uno di fianco all'altro.
  7. Procedete con gli altri salamini a seconda di quanto vorrete lunghi i vostri biscotti.
  8. Una volta creato il vostro "tappeto" di salamini di colori alternati, potrete tagliarli in senso verticale con una rotella oppure con un coltello, e riporli in una teglia foderata di carta da forno.
  9. Cuocete i biscottini a 180° per circa 20-25 minuti. Una volta sfornati lasciateli raffreddare nella teglia. Bon appétit!! 🙂
Note
I biscotti si conservano per più giorni chiusi in una scatola di latta. Volendo si possono anche congelare nei classici sacchetti trasparenti. :)

[banner size=”468X60″ type=”default” align=”aligncenter” corners=”rc:0″]

18 thoughts on “Ritornelli fatti in casa

  1. Brava Caro! Certo che è necessaria la tua dedizione e pazienza per fare questi biscotti, belli buoni e sani…tvb 🙂

  2. Ma che belli che sono questi biscottini Caro!!! Sai che non li avevo mai sentiti?! Comunque di sicuro quelli fatti in casa sono mille volte meglio!!! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.