Brioches al lime con uvette

Ciao a tutti!! 🙂 Vi presento il dolcetto che ho preparato qualche giorno fa: le brioches al lime con uvette! 🙂 Dovete sapere che io non ho mai avuto un buonissimo rapporto con il lievito di birra, infatti le prime brioches che ho preparato in assoluto sono state un totale fiasco… 😀 Ma dopo l’ennesimo tentativo, ho capito che l’errore risiedeva nelle dosi della ricetta che utilizzavo e non nel povero lievito di birra! 😀 Così mi sono messa alla ricerca di una ricetta che fosse super-affidabile ed ho trovato questa, che appartiene alle mitiche sorelle Simili. La ricetta originale è quella del pan brioche, che io ho riadattato in versione dolce. Il lievitino è il pezzo forte della ricetta, infatti è proprio questo magico impasto che assicura la perfetta lievitazione delle brioches! Una volta provate non potrete più farne a meno, e poi sono così versatili che potete farcirle con quello che volete, io in questo caso ho utilizzato le uvette e il lime per aromatizzarle. 😉 Provatele! 🙂
Buon weekend a tutti! 🙂

 

5.0 from 2 reviews
Brioches al lime con uvette
 
Ingredienti
  • >> Per il lievitino:
  • 150g farina Manitoba
  • 90ml acqua
  • 25g lievito di birra (1 cubetto)
  • >> Per l'impasto:
  • 350g farina Manitoba
  • 50ml acqua
  • 100g burro
  • 100g zucchero
  • 10g sale
  • 2 uova
  • la buccia grattugiata di 2 lime
  • >> Per spennellare e decorare:
  • burro fuso (oppure tuorlo, albume, latte)
  • granella di zucchero
Procedimento
  1. Preparate il lievitino: in una ciotola sciogliete il lievito con l'acqua tiepida (riscaldatela per qualche secondo al microonde oppure fatela uscire già calda dal rubinetto) e mescolate fino al completo scioglimento.
  2. Aggiungete la farina poco alla volta e mescolate fino a che non sarà completamente amalgamata all'impasto. Formate una pallina e mettetela a lievitare in forno caldo a 30° per mezzora circa (o fino a quando non raddoppierà di volume).
  3. Preparate l'impasto: in una ciotola mescolate le uova con lo zucchero ed il burro ammorbidito, poi aggiungete la scorza dei lime.
  4. Aggiungete quindi la farina e le uvette, che avrete precedentemente ammollato in acqua per 10 minuti e strizzato bene.
  5. Ora potete unire i due impasti: sul vostro piano di lavoro allargate l'impasto di uova che avete appena preparato e posizionate al centro il lievitino, quindi iniziate ad impastare per amalgamare bene i due composti (se avete un'impastatrice potete eseguire questo passaggio con il gancio).
  6. Una volta che l'impasto sarà perfettamente omogeneo (non ci devono essere striature bianche date dal lievitino) potete metterlo a lievitare in forno a 30°, coperto da un telo umido per un'oretta circa.
  7. Una volta che sarà raddoppiato di volume, potete iniziare a formare le vostre brioche: prendete un pezzetto di impasto e formate un salamino, poi attorcigliatelo su se stesso come a formare una chiocciola. Procedete allo stesso modo con il resto dell'impasto.
  8. Posizionate le brioches su una teglia ricoperta di carta da forno e spennellatele con latte, tuorlo, albume d'uovo oppure burro fuso (io ho usato quest'ultimo).
  9. Se volete potete aggiungere altre uvette sulla superficie delle brioches oppure semplicemente della granella di zucchero. Mettete le brioches a lievitare in forno per una mezzora.
  10. Trascorso questo tempo potrete infornarle a 180° per 20-25 minuti, fino a che non saranno dorate in superficie. Bon appétit! 🙂
Note
Le brioches si conservano per 2-3 giorni chiuse in una scatola di latta. Potete benissimo congelarle nei classici sacchetti trasparenti. ;)

 

[banner size=”468X60″ type=”default” align=”aligncenter” corners=”rc:0″]

Per questa ricetta ho utilizzato:
– uva sultanina Tec-Al

 

16 thoughts on “Brioches al lime con uvette

    • graziee Pam!! 🙂 da quando ho utilizzato il lime per la prima volta non ne posso più a fare meno, nei dolci è buonissimo! 😉 un bacione! 🙂

  1. che buono il lime! quanto mi piace e quanto mi è difficile trovarlo! carinissime le briochine con l’uvetta, sembrano tante chioccioline 🙂 ciao cara!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota questa ricetta:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.