Torta 15 anni del mio fratellino

Ecco la tanto sudata torta per il 15° compleanno di mio fratello : tanto sudata perchè ero partita con l’idea di fargli la decorazione con i colori del Milan, ma cercando per mari e monti non sono riuscita a trovare il colorante nero 🙁 quindi ho dovuto inventarmi qualcos’altro, e alla fine ho optato per il classico colore blu/azzurro da “maschio” 😀 In più grazie al marzapane e alla crema di burro (che avevo già sperimentato per i muffin) è venuta una decorazione semplice, ma carina! 😉 Per il ripieno ho usato il classico abbinamento ciccolato e crema, che non delude mai! 😉

Ingredienti:

(per il pan di spagna)
* 4 uova
* 175g zucchero
* 150g farina
* 50g fecola di patate
* 1 bacca di vaniglia (oppure una fialetta di aroma di vaniglia)
(per le due creme chantilly : classica e al cioccolato)
* 500ml latte
* 100g zucchero
* 2 uova
* 70g farina

* buccia di limone grattugiata

* 250 ml panna da montare
* 70g cioccolato

(per la bagna al caffè-latte)
* 2 tazzine circa di caffè ristretto (della moka)
* un bicchiere di latte

(per la decorazione)
* marzapane
* coloranti alimentari
* 250ml panna
* 170g burro

* 270g zucchero a velo
Procedimento:
1) Per il pan di spagna : scaldate le uova con lo zucchero (è utile per aver migliori risultati nel montarle) e i semi della bacca di vaniglia oppure l’aroma, un minuto al microonde oppure in un tegame sul fornello ; assicuratevi che lo zucchero si sia sciolto bene.
2) Poi montatele (per circa 15 minuti) con le fruste elettriche (o ancora meglio con l’impastatrice, se ce l’avete ;D ) fino a che non raddoppieranno di volume e saranno quasi bianche e spumosissime.
3) Per ultima aggiungere la farina setacciata con la fecola e con una spatola di gomma mescolare dal basso verso l’alto molto delicatamente per evitare che si sgonfino le uova.
4) Mettete l’impasto in una teglia rotonda con i bordi alti ( io ne ho usata una con diametro 23cm ) e cuocete a 190° per 20 minuti circa (forno statico, non ventilato).
5) Per la crema pasticcera : in una ciotola di vetro che può andare al microonde, sbattete (con una frusta elettrica o a mano) le uova con lo zucchero e poi sempre continuando a montare, aggiungete la farina. Per ultimo aggiungete il latte tiepido con la scorza di limone e poi mettete al microonde per 3-4 minuti (controllate la consistenza) e ad ogni minuto dovete tirare fuori la ciotola e mescolare la crema, altrimenti si formeranno i grumi.
6) Ora dividete la crema in due porzioni uguali e versatela in due ciotole separate e ad una aggiungete il cioccolato fondente sciolto al microonde, mescolate bene in modo che si amalgami.
7) Poi montate la panna con 2-3 cucchiai di zucchero, dividetela in due ed aggiungetela alle due creme per ottenere una squisita crema chantilly 😉 Coprite le due ciotole con la pellicola trasparente e mettetele in frigo per una mezzoretta.

8) Ora tagliate il pan di spagna in 3 dischi dello stesso spessore ed iniziate a farcirli. Preparate la bagna al caffè mescolando latte e caffè in un bicchiere e inziate a bagnare il primo disco di pan di spagna : poi spalmateci sopra la crema al cioccolato (che dovrebbe essere più “pesante” di quella classica visto che c’è in aggiunta il cioccolato fuso, quindi secondo me è meglio metterla sotto, ma se preferite potete tranquillamente invertire le creme 😀 ).

9) Proseguite bagnando lo strato inferiore del secondo disco ed appoggiatelo sul primo, bagnate anche la parte superiore e spalmateci la crema classica, infine bagnate la parte inferiore dell’ultimo disco e chiudete la torta.
10) Ora montate la panna con lo zucchero e spalmatela sulla torta in modo da lisciare bene i bordi e la superficie.
11) Nel frattempo che preparate le decorazioni, mettete la torta in frigo. Prendete un pezzetto di marzapane, aggiungeteci il colorante ed impastate finché la pallina non assorba il colore in modo omogeneo. Una volta colorato potete stenderlo e ritagliare le lettere/numeri,ecc. per la scritta.
12) Preparate la crema di burro : ammorbidite il burro al microonde (senza scioglierlo) e ,con le fruste elettriche, montatelo con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema spumosa. Infine aggiungete il colorante quanto basta per ottenere lo stesso colore del marzapane. Mettetela in frigo per 10 minuti poi riempite la siringa e con il beccuccio a stella decorate la torta come più vi piace.
13) Mettete anche le scritte sulla superficie et voilà! In frigo fino al momento di servirla. 😀
Tanti auguri Ale! 😉
 

6 thoughts on “Torta 15 anni del mio fratellino

  1. questa è davvero bellissima! Ieri sera ho fatto un pan di spagna con la tua ricetta per il compleanno del mio mezzo pompelmo: è venuto una meraviglia! grazie…

    • grazie a te di essere passata! 🙂 sono contenta che ti sia venuto bene!! 😀 a presto, buon weekend Sandra! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.