Crea sito

Paccheri ripieni

Non avevo mai preparato i paccheri, se non accompagnati al pesce. Poi ho deciso di reinventarli in chiave invernale, con una farcia di zucca e funghi, rigorosamente in bianco!
Ecco la ricetta!

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpaccheri (secchi)
  • 300 gfunghi prataioli (champignon)
  • 200 gfunghi porcini
  • 1cipolla bianca
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 kgzucca rossa
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • 150 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato )

Ingredienti besciamella

  • 1 llatte
  • 100 gburro
  • 100 gfarina 00
  • q.b.sale
  • q.b.noce moscata

Strumenti

  • Teglia
  • Sac a poche
  • 2 Padelle
  • 1 Pentola

Preparazione besciamella

  1. In una pentola facciamo sciogliere il burro, aggiungiamo la farina e mescoliamo energicamente finché non otterremo un composto denso. Dopodiché aggiungiamo il latte, continuando a mescolare, saliamo, pepiamo e lasciamo cuocere finché la nostra besciamella non si sarà addensata.

Preparazione paccheri

  1. Puliamo la zucca e la tagliamo a dadini. In una padella facciamo un giro d’olio evo, aggiungiamo mezza cipolla e lasciamo imbiondire. Versiamo la zucca e la facciamo appassire per bene.

    Solo in fine, mettiamo il sale e il pepe, altrimenti in cottura, la zucca, rilascerà troppo liquido.

    Affinché sia ben asciutta, ci vorranno circa 25 minuti di cottura, poi dipende sempre dall’intensità del fuoco.

    In un’altra padella invece, mettiamo a cuocere i funghi, con olio e cipolla.

    Stesso discorso della zucca, pepiamo e saliamo solo alla fine.

    Li facciamo seccare per bene e quando saranno pronti li tritiamo grossolanamente, in modo che sarà più facile riempire poi i nostri paccheri.

  2. Dopodiché mischiamo la zucca con i funghi così che il ripieno venga più omogeneo.

  3. Riempiamo una sac a poche con il nostro composto e iniziamo a farcire i paccheri, disponendoli uno di fianco all’altro in teglia.

    Potete anche utilizzare un cucchiaino, ma con la sac a poche il lavoro sarà molto più semplice e veloce!

  4. Vi consiglio, alla base della teglia, prima di disporre i paccheri di metterci un po’ di besciamella, così che non si brucino.

    Una volta pronta la nostra teglia, cospargiamo anche la superficie di besciamella e parmigiano.

  5. Inforniamo a 200º forno statico per circa 20 minuti.

    Per una gratinatura perfetta, gli ultimi 5 minuti potete accendere il grill!

    Io ho impiattato su un fondo di besciamella e crema di zucca, disponendo poi i porcini sul piatto!

NB

Chiaramente potete sbizzarrirvi con la fantasia per quanto riguardo i ripieni!
Ricotta e spinaci, carciofi e gamberi, ragù, salsiccia e funghi! Insomma, scegliete voi quello che più vi piace!

Vi aspetto sul mio profilo instagram cesca.food!

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da cescafood

Ciao sono Francesca! Ho 24 anni e sono una studentessa di scienze politiche. Mi ha sempre appassionato la cucina e tutto ciò che gira intorno ad essa: la panificazione, la pasticceria! Sono una calabrese DOC, amo il buon cibo, il buon vino e soprattutto il peperoncino piccante che non deve mai mancare a tavola. Se ti piacciono le mie ricette, seguimi!