Marshmallow alla vaniglia e agrumi
Marshmallow alla vaniglia e agrumi

Qui in Belgio il 6 dicembre si festeggia la Saint-Nicholas. È una festa molto sentita, soprattutto dai bambini perché Saint Nicholas è il patrono degli alunni. In pratica è un po’ come un pre-Natale per i bambini, ma i regali sono portati da Saint-Nicholas invece che da Babbo Natale. Qualche settimana prima del 6 dicembre, ero dal fisioterapista per il ginocchio e parlando delle feste mi dice che per Saint-Nicholas è tradizione mangiare gli speculoos e le guimauve o marshmallow. Gli speculoos avevo già programmato di farli ma non le guimauve. Ed è stata come una lampadina che si accende: io so fare le guimauve! E quindi il giorno dopo ho fatto questi Marshmallow alla vaniglia e agrumi. Ne ho preparto qualche sacchetto per il centro di fisioterapia, uno per il papà di Julien, due per il nostro chef e la sua famiglia e un po’ Julien se li è mangiati e poi beh erano finiti. Ed ecco che mia sorella mi dice che li vuole pure lei e così li ho rifatti! E allora ne ho spedito un sacchetto a lei e uno ai miei genitori. Il ragazzo di mia sorella li ha adorati, soprattutto la loro consistenza morbida e cremosa. E i miei genitori non ci credevano che li avessi fatti io! Molto soddisfatta di me stessa.

I Marshmallow sono semplici da fare, ma per farli servono alcuni ingredienti non comuni e soprattutto la planetaria. Se sapete devo trovare lo sciroppo di glucosio e tanta gelatina in fogli e avete la planetaria beh allora non ci sono problemi! Non c’è bisogno di termometro per verificare la temperatura dello sciroppo, basta che sia a ebollizione. Una volta preparati vi consiglio di tenerli in una scatola ben chiusa e restano morbidi per almeno due giorni poi iniziano un po’ a seccarsi all’esterno ma restano ancora buoni e si conservano per almeno un mese. I Marshmallow alla vaniglia e agrumi sono una bella idea regalo per Natale da offrire ad amici e parenti o semplicemente per soddisfare la vostra golosità.


Marshmallow alla vaniglia e agrumi
Marshmallow alla vaniglia e agrumi

Ingredienti per i Marshmallow alla vaniglia e agrumi:

  • 80g di albumi
  • 135g di acqua
  • 58g di sciroppo di glucosio
  • 633g di zucchero semolato
  • 32g di gelatina in fogli
  • 1 limone, 1 arancia, 1 mandarino
  • 1 baccello di vaniglia
  • 200g di maizena + 200g di zucchero a velo

Procedimento per i Marshmallow alla vaniglia e agrumi:

  • Mettete la gelatina a reidratare in acqua fredda. Nella ciotola della planetaria mettete gli albumi, i semi della vaniglia e la scorza grattugiata degli agrumi. In un pentolino mettete l’acqua, lo sciroppo di glucosio e lo zucchero e portare a bollore; iniziate con un fuoco medio per permettere allo zucchero di fondere gradualmente e poi alzate. Quando lo zucchero è ben dissolto, azionate la planetaria. Gli albumi sono pochi quindi in caso la frusta faccia fatica a prenderli sollevate la ciotola. Lasciate lo sciroppo bollire 30 secondi, quindi togliete dal fuoco, aggiungete la gelatina, mescolate bene e versate a filo sugli albumi. Quindi aumentate la velocità della planetaria e fate lavorare fino ad avere un composto bianco, gonfio e leggermente tiepido.
  • Nel frattempo che la planetaria lavora, mescolate e setacciate maizena e zucchero a velo. Ora dovete preparare dove versare l’impasto dei marshmallow. Io ho usato un tappetino in silicone sul quale ho posato un quadro in metallo della dimensione di 24cmx34cm. Cospargete bene il tappetino del misto maizena/zucchero. Se non avete né tappetino né quadro, potete versare in una teglia con carta da forno o in una pirofila sempre cospargendo bene il fondo con il misto di maizena e zucchero a velo.
  • Quando il marshmallow è pronto, versate nello stampo preparato e livellate bene. Cospargete di nuovo con il misto maizena/zucchero e coprire con la pellicola. Mettete in un luogo fresco ma non umido per almeno 4 ore per fare stabilizzare la massa.
  • Con un raschietto in metallo staccate il marshmallow dai i bordi, cospargete il tavolo con il misto maizena/zucchero e rovesciateci sopra il marshmallow, togliete la carta da forno o il tappetino in silicone. Tagliate in cubi o in rettangoli della dimensione desiderata. Prendete una decina e passateli nel misto maizena/zucchero e poi metteteli in un setaccio o in un colino a maglie fini per togliere l’eccesso.
  • I vostri Marshmallow alla vaniglia e agrumi sono pronti!

Marshmallow alla vaniglia e agrumi
Marshmallow alla vaniglia e agrumi

Spero che la ricetta vi sia piaciuta.

A presto,

Agnese
casamori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.