Crea sito

Torta salata mediterranea

Ecco un piatto perfetto da gustare con amici e parenti, che si preparara in poco tempo e non bisogna essere degli esperti in cucina… La torta salata mediterranea.
Con pochi e semplici ingredienti, porterete un piatto in tavola ricco di profumi e sapori, ma anche genuino.
Si può gustare come secondo, ma se tagliato in piccole porzioni è ottimo per accompagnare i vostri aperitivi e per il buffet.
Provatela e poi ditemi se non ho ragione che è davvero buona! 😉

Torta salata mediterranea

Torta salata mediterranea

Difficoltà: Bassa
Tempo di preparazione: 10 minuti + 30-35 minuti di cottura

Ingredienti per una torta salata mediterranea misure 30×20:

– 2 fogli di pasta sfoglia rettangolare;
– 300 g di mozzarella (io ne ho usate 3 da 100 g l’una);
– 200 g di pomodorini freschi (d’inverno potete sostituirli con i pomodori pelati);
– 2 cucchiai di olive verdi denocciolate;
– olio evo q.b.;
– 1 pizzico di sale fino;
– una spolverata di origano (va bene anche quello essiccato)

Preparazione:
Prendete i due fogli di pasta sfoglia, sovrapponeteli, bucherellateli con i rebbi di una forchetta e adagiateli in una pirofila foderata con carta da forno.

Prendete le mozzarelle sgocciolate dalla loro acqua, tagliatele a fettine e adagiatele sulla pasta sfoglia ricoprendo tutta la superficie.

Lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a fette, adagiateli sulle fettine di mozzarella spargendo le fettine qua e là.

Decorate con le olive, precedentemente sgocciolate dalla loro acqua, salate con un pizzico di sale fino (secondo i vostri gusti), versate l’olio a filo su tutta la superficie della torta salata e spolverate con un pò di origano.

Arrotolate i bordi della pasta sfoglia in modo da formare un cordoncino tutto intorno ed infornate la torta salata nel forno già caldo a 200° C per circa 30-35 minuti (dipende molto dal forno).

Quando la torta salata mediterranea sarà cotta, tiratela fuori dal forno, servitela in tavola ben calda e… Buon appetito! 😉

Nota: Vi propongo anche una versione piccante della torta salata mediterranea. Vi basta semplicemente sostituire le olive verdi in salamoia con quelle sott’olio (cliccate qui per la ricetta). 😉

Abbinamento:
Piatto “Torta salata mediterranea” vino in abbinamento, bianco Campania “Fiano di Avellino”
Caratteristiche:
La torta salata mediterranea ha una buona struttura, buona grassezza, con discreta sapidità e aromaticità. Il vino in abbinamento ha una buona struttura, buone la sapidità e la freschezza, con una discreta persistenza gusto-olfattiva.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:   Carmencita da leccarsi le dita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.