Crea sito

Tartufini mascarpone nutella e noccioline

Piccoli e gustosi, facili e veloci da preparare, i tartufini mascarpone nutella e noccioline americane, sono perfetti se volete preparare un dolce di sicuro effetto in poco tempo.
I vostri ospiti li adoreranno, grandi e piccini, l’unica cosa spiacevole è che dovrete farne tanti perchè andranno a ruba! 😉
Ottima ricetta da preparare tutto l’anno, ma si può anche definire ricetta antispreco, perchè, se dopo le feste vi è avanzato il pandoro, potete sostituirlo tranquillamente al pan di spagna. 🙂

Tartufini mascarpone nutella e noccioline

Tartufini mascarpone nutella e noccioline

Difficoltà: Bassissima
Tempo di preparazione: 10 minuti + 30 minuti di raffreddamento in frigo

Ingredienti per circa 20-25 tartufini mascarpone nutella e noccioline:
– 300 gr di pan di Spagna o pandoro (cliccate qui per la ricetta del pan di spagna);
– 250 gr di mascarpone;
– 3 cucchiai di nutella

Per la copertura:
– 150 gr di noccioline americane (arachidi) già sgusciati

Preparazione:
Sbriciolate il pan di spagna (oppure il pandoro) e mettetelo in una terrina.

Aggiungete il mascarpone e i 3 cucchiai di nutella.
Amalgamate bene il composto, anche solo con le mani e una volta che risulterà ben omogeneo cominciate a formare delle palline grandi circa come una noce.

Adagiate i tartufini in un piatto e passate a preparare la granella di noccioline americane.

Con un mixer, tritate le noccioline americane facendo attenzione a non lasciarle troppo grosse, ma non polverizzatele neanche.
Per darvi un’idea, devono venire tipo la granella di nocciole dei rocher.

Adagiate le noccioline americane tritate in un piatto e, uno a uno, passate i tartufini nella granella, poi adagiateli in un vassoio.

Quando avrete finito con tutti i tartufini, mettete il vassoio in frigo per circa 30 minuti, così i tartufini mascarpone nutella e noccioline si rapprenderanno indurendosi leggermente.

Ecco i vostri tartufini sono pronti per essere gustati. 😉

Nota:
1. Se usati il pan di spagna dev’essere almeno preparato un giorno prima, perchè così è più asciutto e si sbriciolerà meglio.
2. Non ho aggiunto zucchero, perchè i tartufini sono già dolci di loro.

Consiglio: Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione tartufini mascarpone nutella e noccioline, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:  Carmencita da leccarsi le dita

2 Risposte a “Tartufini mascarpone nutella e noccioline”

    1. Ciao. Hai provato col pandoro o col pan di spagna? Col pandoro è impossibile che siano crudi, perchè non c’è cottura. Se invece li hai fatti col pan di spagna, devi controllare la cottura del pan di spagna. Fammi sapere. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.