Crea sito

Struffoli leggeri cotti al forno

Gli struffoli, sono uno tra i dolci tipici napoletani, che si preparano sia a Carnevale che a Natale e non possono assolutamente mancare in tavola nei periodi di festa.
Nella ricetta classica vengono fritti, ma io ne ho fatto una versione più leggera, cotti al forno. 🙂
Semplici e veloci da preparare, gustosi ed invitanti, impossibile farne a meno.
E poi diciamocelo… Che festa sarebbe senza struffoli? 😉

Struffoli leggeri cotti al forno

Struffoli leggeri cotti al forno

 

 

” Ingredienti per gli struffoli “
Per l’impasto:
– 300 g di farina tipo 00;
– 75 g di frumina;
– 2 uova;
– 80 g di zucchero;
– 3 cucchiai di olio di semi;
– 1 cucchiaio di limoncello o la scorza grattuggiata di un limone biologico;
– 1 pizzico di sale

Per guarnire:
– 4 cucchiai di miele;
– 40 g di frutta candita;
– codette colorate

Occorrente:
– 1 foglio di carta da forno;
– 1 sbattitore elettrico;
– 2 terrine belle capienti;
– 1 frusta da pasticcere;
– cucchiaio di legno;
– 1 pentolino

Preparazione:
In una terrina, con lo sbattitore elettrico, mescolate lo zucchero con le uova, fino a ottenere un composto bello spumoso.

Aggiungete, poco alla volta, la farina setacciata, la frumina e il pizzico di sale (che avrete mescolato precedentemente in un’altra terrina), inizialmente usate la frusta da pasticcere poi, quando l’ impasto sarà diventato più compatto, continuate a mescolare con un cucchiaio di legno.

Aggiungete all’impasto, i 3 cucchiai di olio e il limoncello, amalgamate bene impastando con le mani, fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Lasciate riposare il vostro impasto, in frigo, per circa 1 ora.
Nel frattempo preparate il foglio di carta forno sulla griglia del vostro forno.

Trascorso il tempo necessario, reimpastate velocemente l’impasto e cominciate a formare tante piccole palline (grandi circa 1 cm per darvi l’idea). Adagiatele sulla griglia con la carta da forno e, quando avrete finito, infornate gli struffoli nel forno già caldo a 140° C per 30 minuti circa (dipende molto dal forno).

Girate gli struffoli di tanto in tanto e quando saranno belli dorati, tirateli fuori dal forno e lasciateli raffreddare.
In un pentolino, fate scaldare i 4 cucchiai di miele a fuoco basso.
Quando il miele si sarà sciolto, immergete nella pentola gli struffoli e mescolateli. Fate in modo che vengano avvolti il più possibile dal miele e poi disponeteli su un piatto da portata.

Decorate i vostri struffoli con i canditi e le codette, e serviteli in tavola.

Struffoli leggeri cotti al forno

 

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sui social! ?
FACEBOOK – INSTAGRAM – PINTEREST– TWITTER – YOUTUBE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.