Spezzatino in umido con patate

Spezzatino in umido con patate

Ecco un secondo piatto perfetto da gustare accompagnato con del pane a fette caldo, oppure con una fumante polenta, dipende dove vi trovate e che gusti avete. Io amo sia il pane caldo che la polenta. 🙂

Per chi ama i piatti di una volta, dove in cucina si cominciava di mattina presto a preparare il pranzo, questo è perfetto, perchè ha bisogno di una cottura lenta, ma la preparazione è semplicissima e ci vuole davvero poco tempo, però vi posso assicurare che il risultato vale la pena dell’attesa! 😉

Spezzatino in umido con patate
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    2 ore
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Manzo 1,5 kg
  • Patate 600 g
  • Cipolle rosse 2
  • Olio extravergine d’oliva 7 cucchiai
  • Dado di carne 3 cucchiaini
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Pepe nero 1 pizzico
  • Burro (nostrano) 50 g

Preparazione

  1. Pulite la carne di manzo dal grasso in eccesso (in caso ce ne fosse), tagliatela a pezzetti e sciacquatela sotto l’acqua corrente.

  2. Sbucciate le cipolle e tritatele.
    In una pentola bella capiente e dai bordi alti (se ce l’avete potete usare anche quella in terracotta) versate l’olio e fatelo scaldare.

  3. Quando l’olio sarò ben caldo, aggiungete le cipolle e lasciatele soffriggere per circa un paio di minuti, mescolando ogni tanto.

  4. Aggiungete la carne al soffritto di cipolla, mescolate e sfumate col bicchiere di vino bianco.
    Lasciate cuocere lo spezzatino per circa 10 minuti senza coperchio.

  5. Nel frattempo pelate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti.

  6. Quando il liquido si sarà ristretto, aggiungete le patate a cubetti, fatele cuocere per circa 15-20 minuti e poi versate mezzo litro di acqua calda e i 3 cucchiaini di dado di carne, mescolate e lasciate cuocere a fuoco medio-basso.

  7. Ci vorranno circa 45 minuti prima che si asciughi di nuovo il sughetto, quando vedete che ne ha bisogno, aggiungete ancora mezzo litro di acqua calda e mescolate.

  8. Verso fine cottura, circa 10 minuti dalla fine, aggiustate di sale (in caso ce ne fosse bisogno), aggiungete una spolverata di pepe nero, il pezzo di burro e mescolate per amalgamare bene il tutto.

  9. Ecco, il vostro spezzatino in umido con patate è pronto per essere gustato.

  10. Potete scegliere come servire lo spezzatino in umido con patate…
    1: Potete scaldare i piatti, versare la carne ben calda nei piatti e servirla in tavola bella fumante.
    2: Potete portare direttamente la pentola in tavola e ogni commensale si servirà da solo, così lo spezzatino in umido con patate resterà caldo più a lungo.

  11. Servitelo in tavola con una buona polenta fumante o del pane caldo e… Buon appetito! 😉

Note

Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione dello spezzatino in umido con patate, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perché per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sulla mia pagina facebook:  Carmencita da leccarsi le dita

Precedente Torta salata ai peperoni Successivo Rotolo di frittata con spinaci e salmone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.