Crea sito

Sorbetto ananas senza gelatiera

L’ estate porta con se il caldo e noi la combattiamo con magliette, pantaloncini e cibi freschi e dissetanti…
Ecco, cosa c’ è di più fresco di un sorbetto ananas senza gelatiera? 😉
Eh si, avete proprio letto bene, perchè la ricetta che vi propongo oggi è quella del sorbetto all’ ananas fatto in casa e senza l’ utilizzo della gelatiera! 🙂
Facilissimo da preparare, bastano pochi e semplici ingredienti e farete la gioia di grandi e piccini.
Perfetto da gustare da soli o in compagnia, se avete una cena con amici o per la festa dei bambini.
Rinfresca il palato e rallegra le papille gustative! 😉

Sorbetto ananas senza gelatiera

Sorbetto ananas senza gelatiera

Ingredienti per 4 porzioni di sorbetto ananas senza gelatiera:
– 700 gr di ananas già pulita;
– 200 ml di acqua;
– 1 limone;
– 100 gr di zucchero ( io ho usato quello grezzo di canna )

Preparazione:
Prendete una vaschetta di metallo e mettetela nel freezer a farla raffreddare.

Versate i 200 ml di acqua in un pentolino, aggiungete lo zucchero, mettete il pentolino sul fuoco e portate a ebollizione.
Lasciate bollire per circa 10 minuti, finchè non si sarà sciolto completamente lo zucchero, togliete il pentolino dal fuoco e lasciate raffreddare lo sciroppo.

Nel frattempo pulite l’ ananas, tagliate a cubetti la polpa, mettetela nel frullatore, aggiungete il succo del limone e frullatela fino ad ottenere un composto omogeneo.

Passate al setaccio la polpa ottenuta ( usate un setaccio a maglie piuttosto larghe ), unitevi lo sciroppo precedentemente preparato e raffreddato, mescolate bene con un cucchiaio di legno per amalgamare bene il tutto.

Tirate fuori dal freezer la vaschetta di metallo e versateci il composto per il sorbetto ananas senza gelatiera.
Rimettete la vaschetta nel freezer per far congelare il sorbetto, mescolando ogni 30 minuti, fino a quando il sorbetto si sarà rassodato completamente.

Quando il sorbetto ananas senza gelatiera sarà pronto, distribuitelo nei bicchieri, messi precedentemente a raffreddare nel frigo, guarnitelo con una fettina di ananas, e servitelo subito in tavola.

Sorbetto ananas senza gelatiera

Nota: Per il procedimento di rassodamento del sorbetto ananas senza gelatiera, ci vogliono circa 3 ore, quindi bisogna mescolarlo più o meno 6 volte. Poi ognuno vede la consistenza che preferisce! 😉

Consiglio: Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione sorbetto ananas senza gelatiera, ho preferito usare prodotti ( ove possibile ) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:   Carmencita da leccarsi le dita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.