Ravioli dolci ricotta e canditi

Ravioli dolci ricotta e canditi, piccoli dolcetti golosi dall’esterno friabile e l’interno cremoso.
Sono davvero semplici da fare, perfetti per ogni occasione e, secondo me, vanno bene proposti a tutte le feste, compresa la festa del papà che sta per avvicinarsi. 😉

Ravioli dolci ricotta e canditi
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    15-20 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la base

  • Farina 230 g
  • Zucchero a velo 100 g
  • Burro 100 g
  • Uova (tuorli) 2
  • Arancia (scorza grattugiata) 1
  • Sale fino 1 pizzico

Per il ripieno

  • Ricotta di pecora 150 g
  • Frutta candita 80 g
  • Zucchero 20 g
  • Strega liquore 1 cucchiaino

Per guarnire

  • Zucchero a velo q.b.
  • Frutta candita q.b.

Preparazione

  1. Cominciate a preparare i ravioli dolci ricotta e canditi partendo dalla base.
    Versate la farina setacciata nella ciotola della planetaria, aggiungete lo zucchero a velo e poco alla volta il burro a pezzi, lavorate l’impasto con la frusta a gancio, dovete ottenere un composto sabbioso.

  2. Aggiungete i tuorli, la scorza grattugiata dell’arancia ed un pizzico di sale fino.
    Lavorate l’impasto fino ad ottenere una palla, il procedimento dev’essere veloce perchè la pasta frolla non deve scaldarsi troppo.

  3. Avvolgete l’impasto ottenuto nella pellicola trasparente per alimenti e lasciate riposare la pasta frolla in frigo per 1 ora.

  4. Se non avete il robot da cucina, potete preparare l’impasto anche a mano.

  5. Nel frattempo preparate il ripieno.
    In una ciotola aggiungete la ricotta e lo zucchero e mescolate con una spatola di silicone.

  6. Aggiungete i canditi ed il cucchiaino di strega (o un liquore a scelta) ed amalgamate bene gli ingredienti tra loro.

  7. Trascorso il tempo necessario di riposo della pasta frolla, stendetela su un piano da lavoro leggermente infarinato, fate uno spessore di circa 2 mm.

  8. Con un coppapasta di diametro 5 cm ricavate tanti cerchi.

  9. Adagiate al centro di ogni cerchio di pasta frolla un cucchiaino di crema e chiudete a mezzaluna.
    Sigillate bene i bordi con con le dita e poi con i rebbi di una forchetta.

  10. Adagiate i ravioli dolci ricotta e canditi su una teglia rivestita con un foglio di carta forno e cuoceteli in forno statico e precedentemente riscaldato a 180° per circa 15-20 minuti.

  11. I tempi di cottura variano molto in base al forno che avete, controllate che i ravioli siano leggeremente dorati.

  12. Quando i ravioli dolci ricotta e canditi saranno dorati in superficie, sono pronti.
    Tirateli fuori dal forno e fateli raffreddare completamente prima di spolverarli con lo zucchero a velo.

  13. Se volete, potete decorarli con qualche candito, così saranno anche colorati. 😉

Note

1. Conservate i ravioli dolci ricotta e canditi in un contenitore a chiusura ermetica, consumateli entro un paio di giorni.

2. Se non trovate la ricotta di pecora, potete usare anche la ricotta di mucca.

3. Se siete intolleranti al lattosio, potete sostituire il burro di latte col burro di soia ed in commencio ci sono le ricotte senza lattosio.

4. Io, per la crema dei ravioli dolci ricotta e canditi, ho usato il liquore strega, ma voi potete usare anche un altro tipo di liquore, magari limoncello o arancello. 😉

5. Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione ravioli dolci ricotta e canditi, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sulla mia pagina facebook:  Carmencita da leccarsi le dita

Precedente Filetti di orata in padella Successivo Biscotti ripieni arancia e cioccolato

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.