Crea sito

Pasta di zucchero bianca e colorata

Quante volte vediamo in giro dolci meravigliosi, colorati e ricchi di decorazioni bellissime? E la cosa bella è che si può mangiare tutto! 😀
Ecco alla base delle più svariate decorazioni c’ è la pasta di zucchero.
La pasta di zucchero è un impasto dove l’ ingrediente principale è lo zucchero a velo, che amalgamato con pochi altri ingredienti diventerà il nostro alleato fedele per produrre capolavori! 😉
Con pochi e semplici passi vi spiegherò come crearvi la pasta di zucchero sia bianca che colorata.
E ora… Tutti all’ opera! 😉

Pasta di zucchero bianca e colorata

Pasta di zucchero

Ingredienti per la pasta di zucchero bianca:
– 500 gr di zucchero a velo;
– 6 gr di gelatina (1 foglio );
– 80 gr di glucosio o miele;
– 2 cucchiai di acqua;
– 1 cucchiaino di burro a temperatura ambiente

Per la pasta di zucchero colorata:
– 2 cucchiaini di CMC ( da sostituire al cucchiaino di burro );
– coloranti per alimenti in gel

Preparazione:
Mettete a bagno in acqua fredda il foglio di gelatina per qualche minuto.
Strizzate il foglio di gelatina e in pentolino mettete i due cucchiai di acqua, il miele e il foglio di gelatina.

Fate sciogliere il tutto mescolando con un cucchiaio, togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.

Versate lo zucchero a velo in una terrina e aggiungete il composto sciolto e tiepido ( non versatelo mai bollente ).
Amalgamate il panetto di pasta di zucchero, aggiungete il cucchiaino di burro a temperatura ambiente e lavoratelo su un piano di lavoro fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Avvolgete la palla di pasta di zucchero nella pellicola trasparente per alimenti e conservatela in un contenitore ermetico. Dura circa un mese.

Variante per la pasta di zucchero colorata:
Se volete fare la pasta di zucchero colorata, fate tutto lo stesso procedimento per la pasta di zucchero bianca e poi, sostituite il cucchiaino di burro con un cucchiaino di CMC.

Una volta ottenuto il panetto dividetelo in tre parti e aggiungete i colori per alimenti desiderati ( io ho usato i colori base, perchè così mescolandoli i panetti tra loro si ottengono facilmente le varie sfumature di colori ).
Nota: La pasta di zucchero si può usare già dopo un paio di ore e non va conservata in frigo, perchè indurisce.

Nota sulla CMC: E’ una polvere addensante per alimenti che unita alla pasta di zucchero colorata fissa il colore e ne facilita il modellaggio.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:   Carmencita da leccarsi le dita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.