Crea sito

Pane integrale con lievito madre

Quando passione, amore e arte si incontrano, prendono vita le più grandi opere, tipo il pane ottenuto con il levito madre…
Da un impasto, che può essere definito semplice visto da fuori, per chi lo fa e lo vive diventa quasi una sana malattia. 🙂
Mi sono da poco appassionata al lievito madre, in realtà è da quasi un anno che mi è venuta voglia di farlo, ma il terrore di farlo moriremi ha fatto sempre rimandare.
Poi, grazie a Michela, ho avuto il mio primo lievito madre, così eccomi qua, con la mia prima ricetta “pane integrale con lievito madre“.
Il risultato? Un pane fresco, morbido e fragrante, il suo profumo delicato ma intenso ricorda tanto quello del panettiere. Provare per credere! 😉

Pane integrale con lievito madre

Pane integrale con lievito madre

Difficoltà: Bassa
Tempo di preparazione: 20 minuti + 6 ore di lievitazione + 25-30 minuti di cottura

Ingredienti per circa 800 gr di pane integral con lievito madre:
– 550 gr di farina integrale;
– 50 gr di farina di manitoba;
– 120 gr di lievito madre;
– 360 ml di acqua tiepida;
– 15 gr di sale fino (1 cucchiaino raso)

Preparazione:
Sciogliete il lievito madre in una terrina con un pò di acqua tiepida, mescolate le due farine e il sale.

Aggiungete nel lievito sciolto la farina poco per volta e la restante acqua, mescolate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Se avete la planetaria, montate il gancio impastatore e lavorate l’impasto a velocità media per circa 10 minuti.
A questo punto, date all’impasto che preferite, io ho provato a fare la pagnotta, ma voi potete dargli la forma che preferite.

Mettete il pane sopra una teglia infarinata, praticate dei tagli con un coltello sulla superficie, copritelo con un panno per tenerlo caldo (io ho usato 3 canovacci uno sopra l’altro) e mettetelo a lievitare in un posto caldo, lontano da correnti d’aria.

Lasciate lievitare il pane integrale con lievito madre per almeno 6 ore.
Trascorso il tempo necessario, infornate il pane nel forno precedentemente riscaldato a 200° e lasciatelo cuocere per circa 25-30 minuti (dipende molto dal forno).

Quando il pane integrale con lievito madre sarà cotto, tiratelo fuori dal forno, lasciatelo intiepidire e servitelo in tavola.

Pane integrale con lievito madre

Nota: Il pane integrale con lievito madre è ottimo gustato sia appena sfornato che freddo e, se chiuso in appositi contenitori o sacchetti, dura anche più giorni restando morbido.

Fonte: Ringrazio Michela di Dolce e Salato di Miky per i suoi consigli, ho seguito la sua ricetta del pane integrale e i risultati sono stati più che soddisfacenti. 🙂
Consiglio: Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione del pane integrale con lievito madre, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:    Carmencita da leccarsi le dita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.