Crea sito

Muffin vegani caffè e cacao amaro

L’ intenso profumo del caffè e l’ avvolgente aroma del cacao amaro, questi sono gli ingredienti principali dei muffin vegani caffè e cacao amaro.
Ricetta leggera e gustosa, facilissima da preparare, perfetta per vegani o chi ha intolleranze a uova e latticini.
Potrete così ritrovare il piacere di gustarvi un buon dolce preparato in casa.

Muffin vegani caffè e cacao amaro

Muffin vegani

” Per 8 muffin vegani caffè e cacaco amaro “
Ingredienti:
– 250 gr di farina tipo 00;
– 2 cucchiai di fecola di patate;
– 100 gr di zucchero;
– 2 tazzine di caffè ristretto ( non zuccherato );
– 4 cucchiai di olio di semi;
– 150 gr di latte di soia;
– la scorza grattuggiata di 1 limone biologico;
– 1 bustina di vanillina;
– 1 bustina di lievito;
– 1 pizzico di sale

Per guarnire:
– cacao amaro in polvere q.b.

Occorrtente:
– 8 pirottini di carta

Preparazione:
In una terrina mescolate lo zucchero con il latte di soia.

Aggiungete allo zucchero e al latte di soia, setacciando, la farina mescolata con la fecola e la vanillina, mescolate bene il composto, prima con una frusta da pasticcere e poi con un cucchiaio di legno ( quando vedete che l’impasto diventa più denso ).

Mescolate nel composto anche le due tazzine di caffè e i quattro cucchiai di olio.
Per ultimo aggiungete la bustina di lievito, la scorza di limone grattuggiata e il pizzico di sale.

Amalgamate bene il tutto e riempite i pirottini di carta con il composto dei muffin vegani.

Riempite i pirottini dei muffin vegani per 3/4, in modo che i muffin si gonfino, ma non fuoriescono dai pirottini.

Accendete il forno a 180° C e quando anvrà raggiunto la temperatura, disponete i muffin vegani caffè e cacao amaro e infornateli per 25/30 minuti circa.

I muffin vegani saranno pronti, quando la loro superficie sarà dorata.
Spegnete il forno e lasciateli raffreddare.

Prima di servire i muffin vegani caffè e cacao amaro, spolverate su tutta la superficie il cacao amaro e servite in tavola.

Nota: I muffin vegani potete servirli anche appena tiepidi che sono buonissimi! 🙂

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:   Carmencita da leccarsi le dita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.