Liquore alla liquirizia ricetta

Digestivo non troppo forte, delicato e gradevole al gusto, il liquore alla liquirizia ricetta semplicissima da fare in casa, è perfetto a fine pasto, se avete ospiti a cena gradiranno sicuramente, poi, se fatto in casa, è ancora più buono!
Ci vogliono pochi e semplici ingredienti per realizzarlo, ma la cosa fondamentale è la liquirizia, più è buona, più viene buono il liquore.
Denso, scuro e nero intenso, una delizia per il palato e una coccola per i sensi.
Immaginatevi una sera di piena estate, da soli o in dolce compagnia, sotto il cielo stellato, con i grilli che fanno atmosfera e voi a gustarvi il liquore alla liquirizia con l’aggiunta di qualche cubetto di ghiaccio… Totale relax. 😉

Liquore alla liquirizia ricetta

Liquore alla liquirizia ricetta

Difficoltà: Bassa
Tempo di preparazione: 5 minuti + 30 minuti di cottura

Ingredienti:
– 250 g di liquirizia spezzata purissima;
– 500 g di zucchero di canna;
– 550 ml di acqua;
– 400 ml di alcol alimentare a 95°

Preparazione:
Mettete la liquirizia spezzata nel mixer e tritatela finemente, fino a quasi ottenere una polvere di liquirizia.

Versate l’acqua in una pentola capiente, fatela scaldare e poco prima che raggiunga l’ebollizione aggiungete la liquirizia tritata e continuate a mescolare, tenendo la fiamma bassa, fino a che la liquirizia non si scioglie completamente, fate attenzione a non farla attaccare sul fondo della pentola.

Aggiungete lo zucchero di canna e continuate a mescolare finchè non si sarà sciolto del tutto.
A questo punto, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Quando si sarà completamente raffreddato, versate l’alcol e amalgamatelo bene agli altri ingredienti.

Il liquore alla liquirizia è pronto per essere imbottigliato.

Liquore alla liquirizia ricetta per farlo in casa

Consiglio:
1. Lasciate riposare il liquore alla liquirizia ricetta almeno 30 giorni prima di consumarlo, dopodichè filtratelo con un colino a maglie strette o con una garza e il vostro liquore sarà pronto per essere gustato.
2. Conservate il prodotto in luogo buio, asciutto e ben aerato.
3. Nei periodi caldi è preferibile servirlo freddo. Potete mettere il liquore alla liquirizia ricetta nel frigo, almeno 30 minuti prima di servirlo, oppure servitelo con un paio di cubetti di ghiaccio.

Nota: Il liquore alla liquirizia ricetta fatta in casa, va bevuto con moderazione, perchè è pur sempre un super alcolico! 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook: Carmencita da leccarsi le dita

Salva

Precedente Marmellata di limoni e viole Successivo Crema di pistacchi

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.