Girelle con confettura di cipolle

GIRELLE CON CONFETTURA DI CIPOLLE

Voglia di aperitivo, ma poco tempo per prepararlo? Niente paura, perchè con le girelle di pasta sfoglia con confettura di cipolle, avrete un aperitivo fa-vo-lo-so e pronto in pochissimo tempo! 😉

Facilissime da fare, con la confettura di cipolle rosse che potete preparare in casa e conservare (così sarà sempre pronta all’uso), sono perfette da abbinare a un formaggio stagionato.

Friabili e gustose, una tira l’altra, perciò preparatene tante, perchè andranno a ruba! 🙂

Girelle con confettura di cipolle
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:25-30 minuti
  • Porzioni:13 pezzi
  • Costo:Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Stendete la pasta sfoglia in un foglio sottile 30 x 40 cm circa e spalmate la confettura di cipolle rosse su tutta la superficie.

  2. Lasciate liberi i bordi per circa mezzo centimetro, così quando arrotolerete la pasta sfoglia la confettura non uscirà.

  3. Arrotolate il foglio di pasta sfoglia dal lato lungo e poi, con un coltello a lama liscia, ricavatene tante girelle larghe cicra 3 centimetri.

  4. Ora, foderate la teglia del forno con un foglio di carta da forno e adagiateci sopra le girelle.
    Infornate le girelle con confettura di cipolle nel forno già caldo a 200° C per circa 25-30 minuti (dipende molto dal forno).

  5. Le girelle con confettura di cipolle saranno pronte, quando la superficie sarà leggermente dorata.
    Tiratele fuori dal forno, lasciatele intiepidire e servitele in tavola.

Note

1.  Io ho usato la pasta sfoglia già pronta, perchè la ricetta è più veloce da eseguire, ma se voi volete, potete anche prepararvi in casa la pasta sfoglia e poi stenderla col matterello creando un rettangolo di 30×40 centimetri circa. 😉

2. Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione per la preparazione delle 
girelle con confettura di cipolle, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perché per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sui social! 🙂

Facebook – Instagram – Pinterest – Twitter – Youtube

Precedente Sbriciolata fragole e crema pasticcera Successivo Crostata morbida ricetta base

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.