Crea sito

Focaccia ripiena con pomodoro e mozzarella

Focaccia ripiena con pomodoro e mozzarella

Sofficissima e golosa, bastano pochi e semplici ingredienti per ottenere una focaccia davvero super! 😉
Facile da preparare, potete farla anche il giorno prima e scaldarla all’occorrenza.

Cosa state aspettando? Su le maniche e mani in pasta! 😉

Focaccia ripiena con pomodoro e mozzarella
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l'impasto della focaccia

  • Farina Manitoba 500 g
  • Lievito di birra fresco 8 g
  • Acqua 300 ml
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Sale fino 10 g

Per il ripieno

Preparazione

  1. Sciogliete i 10 grammi di sale fino in 200 ml di acqua tiepida.

  2. Versate la farina setacciata in una terrina, sciogliete lievito nei 100 ml di acqua tiepida rimasta e versatelo nella terrina, aggiungete i 2 cucchiai di olio e cominciate a lavorare l’impasto.

  3. Se avete il robot, montate il gancio e lavorate l’impasto a velocità medio-bassa. Se non avete il robot, potete fare lo stesso procedimento anche a mano.

  4. Man mano che lavorate l’impasto aggiungete l’acqua (dove avete precedentemente sciolto il sale fino) e continuate ad impastare fino a ottenere un panetto compatto, liscio e omogeneo.

  5. A questo punto l’impasto è pronto per la lievitazione.

  6. Formate una palla, fate sopra una “x” col coltello e mettete a riposare l’impasto coperto con la pellicola per alimenti (deve essere a contatto con l’impasto) e sopra adagiateci un panno. Fate lievitare per circa un’ora e mezza, lontano da correnti d’aria (tipo: il forno spento).

  7. Nel frattempo, tagliate a cubetti la mozzarella e mettetela nello scolapasta per farle perdere il siero in eccesso.

  8. Una volta che l’impasto della focaccia sarà pronto e avrà fatto la prima lievitazione, dividetelo in 2 parti uguali e stendetelo, ottenendo due rettangoli dalle dimensioni circa di 20×30 cm.

  9. Lasciate riposare l’impasto steso, ancora per 30 minuti.

  10. Trascorsi i 30 minuti, mettete una parte dell’impasto nella teglia unta con dell’olio e cominciate a guarnire la focaccia con la mozzarella e il pomodoro.

  11. Per prima cosa, stendete su tutta la superficie la passata di pomodoro, poi distribuiteci sopra la mozzarella a pezzi, le foglie di basilico e terminate un filo d’olio.

  12. Ora, prendete l’altra parte dell’impasto e adagiatelo sopra, premete nei lati per far aderire le due parti della focaccia.

  13. Con uno stuzzicadenti da spiedino o con i rebbi di una forchetta bucherellate la superficie della focaccia.

  14. Ecco, la focaccia ripiena con pomodoro e mozzarella è pronta per essere cotta.
    Infornatela nel forno già caldo, modalità statico, a 200° C per circa 25 minuti. La cottura dipende molto dal forno.

  15. Quando la focaccia ripiena con pomodoro e mozzarella sarà cotta, tiratela fuori dal forno, adagiatela sopra un tagliere e tagliatela in quattro o più pezzi e servitela in tavola ben calda… Buon appetito! 😉

Note

1. La focaccia ripiena con pomodoro e mozzarella potete prepararla anche il giorno prima e riscaldarla all’occorrenza, perchè resta soffice. Non è niente male neanche gustata leggermente tiepida o fredda.

2. Potete portare la focaccia anche scuola o al lavoro. Avvolgetene ogni pezzo nella carta stagnola e poi mettetela in un sacchetto di carta. Un paio di tovaglioli di carta e via! 😉

3. Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione della focaccia ripiena con pomodoro e mozzarella, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sulla mia pagina facebook:  Carmencita da leccarsi le dita

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.