Crea sito

Finta pizza

Voglia di pizza, ma non volete attendere la lievitazione? Nessun problema, perchè con la finta pizza di patate e scamorza affumicata avrete una valida alternativa alla classica pizza. 🙂
Facilissima da preparare, veloce e gustosa, il sapore intenso ma delicato della passata di pomodoro si sposa benissimo con le patate e la scamorza affumicata.
Ricetta perfetta se non avete molta voglia di stare ai fornelli, perchè mentre lei cuoce, voi potete fare altro! 😉

Finta pizza di patate e scamorza affumicata

Finta pizza
Difficoltà: Bassa
Tempo di preparazione: 15 minuti + 30-35 minuti di cottura

Ingredienti per una finta pizza di patate e scamorza affumicata diametro 30 cm:

– 1 foglio di pasta sfoglia rotondo 230 (potete pendere quello già pronto);
– 500 g di patate;
– 400 g di passata di pomodoro (cliccate qui per la ricetta);
– 200 g di scamorza affumicata;
– olio extravergine di oliva;
– una spolverata di origano;
– sale fino q.b.

Preparazione:
Pelate, lavate e tagliate a cubetti le patate.
Fatele lessare in acqua calda per 10 minuti.

Nel frattempo stendete la pasta sfoglia in una teglia tonda e bucherellate la superficie con una forchetta.
Tagliate a cubetti la scamorza, tenendo da parte circa 10-12 fette sottili che serviranno per guarnire la finta pizza.

Quando le patate saranno cotte, scolatele e mettetele in una terrina.
Aggiungete la passata di pomodoro, la scamorza affumicata a cubetti, aggiungete un filo d’olio, salate secondo i vostri gusti e mescolate.

Versate il ripieno della finta pizza nella teglia, pareggiate, guarnite con le fette di scamorza tenute da parte, un filo d’olio per condire e spolverate la superficie con l’origano.

Infornate la finta pizza nel forno già caldo a 200° per circa 30-35 minuti, dipende molto dal forno.
Quando vedrete la superficie della pasta sfoglia che sarà bella dorata e la scamorza si sarà sciolta, tiarte fuori la finta pizza, servitela in tavola ben calda e… Buon appetito! 😉

Nota: Se la passata di pomodoro è leggermente liquida, fatela addensare prima di aggiungerla negli ingredienti della finta pizza.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:     Carmencita da leccarsi le dita

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.