Crostata al cioccolato con crema limoncello

Per un’occasione speciale, se avete ospiti a cena o siete voi ospiti di amici o parenti, la crostata al cioccolato con crema limoncello è il dolce perfetto da preparare per sorprendere e deliziare il palato di tutti.
Semplicissima da fare, la pasta frolla al cioccolato si fonde a meraviglia con la crema al limoncello, intensa e gustosissima.
Provatela, sono sicura che la metterete tra la lista dei vostri dolci preferiti! 😉

Crostata al cioccolato con crema limoncello

Crostata al cioccolato con crema limoncello

Difficoltà: Bassa
Tempo di preparazione: 10 minuti + 30 minuti di cottura

“Ingredienti per una crostata al cioccolato e crema limoncello da 24 cm”

Per la base:
– 400 g di farina;
– 100 g di cioccolato fondente;
– 1 uovo a temperatura ambiente;
– 170 g di burro;
– 150 g di zucchero

Per la crema limoncello:
– 6 tuorli;
– 150 g di zucchero;
– 50 g di farina;
– 450 ml di latte;
– 50 ml di limoncello

Per decorare:
– cuoricini di zucchero (facoltativo)

Preparazione:
Cominciate dalla base della crostata.
Tagliate a pezzi il cioccolato a pezzi, fatelo sciogliere a bagno maria e lasciatelo intiepidire.

In una terrina, versate la farina, aggiungete il burro a temperatura ambiente, lo zucchero ed amalgamate gli ingredienti tra loro.
Aggiungete l’uovo e il cioccolato sciolto e lavorate ancora l’impasto fino ad ottenerlo compatto ed omogeneo.

Avvolgete la pasta frolla nella pellicola trasparente e mettetelo in frigo a riposare.
Nel frattempo, preparate la crema al limoncello.

Mettete i tuorli in un pentolino, aggiungete lo zucchero e mescolate fino ad ottenere una cremina.
Amalgamate anche la farina setacciata, mettete il pentolino sul fuoco e versate il latte a filo poco alla volta, sempre mescolando per amalgamare bene.

Fate cuocere la crema fino a farle raggiungere la giusta consistenza, toglietela dal fuoco e, sempre mescolando, aggiungete il limoncello.
Coprite la crema al limoncello con la pellicola trasparente per alimenti e passate alla pasta frolla.

Stendete un pezzo di pasta frolla alto circa 5 millimetri e con uno stampino (io ho usato quello a forma di cuore) ricavate circa 12 formine.

Stendete la pasta frolla in una teglia per crostate, rivestitela con la carta stagnola e fatela cuocere nel forno già caldo a 180° per 10 minuti.
Trascorso il tempo necessario, tirate fuori la crostata, togliete la stagnola e aggiungete la crema, decorate con i cuori di pasta frolla e rimettetela nel forno per altri 20 minuti.

A fine cottura, tirate fuori la crostata, decoratela con i cuoricini di zucchero e lasciatela raffreddare.
Ecco, la crostata al cioccolato con crema limoncello è pronta per essere gustata. 😉

Nota: Se siete intolleranti al lattosio, per preparare la crostata al cioccolato con crema limoncello, potete sostituire il burro col burro di soia e il latte col latte di mandorla. Entrambe le versioni sono gustosissime! 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:     Carmencita da leccarsi le dita

Salva

Precedente Risotto con scamorza e pancetta affumicata Successivo Crispelle di riso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.