Crostata al cioccolato con amaretti e nocciole

Crostata al cioccolato con amaretti e nocciole

Ecco un dolce a dir poco divino, dove l’ingrediente principale è il cioccolato. Cioccolato che si sposa a meraviglia con amaretti e nocciole, ma la cosa fantastica è che si prepara in pocho tempo, è davvero facile da fare e soprattutto è senza cottura… Meglio di così?! 🙂

Quindi, se amate il cioccolato e le crostate, non lasciatevi sfuggire questo dolce cioccolatoso, che amerete fin dal primo morso… Parola di Carmencita. 😉

Crostata al cioccolato con amaretti e nocciole
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6-8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la base

  • Biscotti Digestive 150 g
  • Amaretti 50 g
  • Nocciole tostate 50 g
  • Cacao amaro in polvere 3 cucchiai
  • Burro 120 g

Per il ripieno

  • Cioccolato fondente al 55% 300 g
  • Panna da montare 260 g

Per decorare

  • Amaretti q.b.

Preparazione

  1. Mettete nel mixer i biscotti, gli amaretti, le nocciole e tritate tutto.
    Aggiungete i tre cucchiai di cacao amaro in polvere, il burro a pezzi e azionate di nuovo il mixer amalgamando bene tutti gli ingredienti tra loro.

  2. Prendete una tortiera, dal diametro di 24 cm, foderatala con carta forno e versate il composto di biscotti e burro.
    Compattatelo bene e dategli la forma della base di una crostata.

  3. Mettete la tortiera in frigo per circa 10-15 minuti e passate a preparare il ripieno.

  4. Tritate il cioccolato fondente e mettetelo nel pentolino, aggiungete la panna liquida e portate a bollore.
    Spegnete il fuoco e mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando il cioccolato non sarà completamente sciolto.

  5. Tirate fuori dal frigo la base della crostata, versateci la crema al cioccolato e fate riposare a temperatura ambiente per circa un’ora, poi mettetela in frigo.

  6. Estraete il dolce dal frigo circa 5-10 minuti prima di servirlo, decorate la superficie con gli amaretti e la crostata al cioccolato con amaretti e nocciole è pronta per essere servita! 😉

  7. Se vi piace il cioccolato, provate anche la mia crostata alta con crema al cioccolato. E’ stra buona! 😉

Note

1. Se siete intolleranti al lattosio, potete sostituire il burro di latte col burro di soia e la panna con la panna di soia da montare.

2. Potete preparare la crostata al cioccolato con amaretti e nocciole anche il giorno prima, così gli ingredienti si insaporiranno meglio tra loro e il dolce sarà ancora più buono! 😉

3. Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione della crostata al cioccolato con amaretti e nocciole, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook: Carmencita da leccarsi le dita

Precedente Biscotti morbidi al cocco con gocce di cioccolato Successivo Risotto ai finferli

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.