Crostata al cioccolato con amaretti e nocciole

Crostata al cioccolato con amaretti e nocciole

Ecco un dolce a dir poco divino, dove l’ingrediente principale è il cioccolato. Cioccolato che si sposa a meraviglia con amaretti e nocciole, ma la cosa fantastica è che si prepara in pocho tempo, è davvero facile da fare e soprattutto è senza cottura… Meglio di così?! 🙂

Quindi, se amate il cioccolato e le crostate, non lasciatevi sfuggire questo dolce cioccolatoso, che amerete fin dal primo morso… Parola di Carmencita. 😉

Crostata al cioccolato con amaretti e nocciole
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6-8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la base

  • Biscotti Digestive 150 g
  • Amaretti 50 g
  • Nocciole tostate 50 g
  • Cacao amaro in polvere 3 cucchiai
  • Burro 120 g

Per il ripieno

  • Cioccolato fondente al 55% 300 g
  • Panna da montare 260 g

Per decorare

  • Amaretti q.b.

Preparazione

  1. Mettete nel mixer i biscotti, gli amaretti, le nocciole e tritate tutto.
    Aggiungete i tre cucchiai di cacao amaro in polvere, il burro a pezzi e azionate di nuovo il mixer amalgamando bene tutti gli ingredienti tra loro.

  2. Prendete una tortiera, dal diametro di 24 cm, foderatala con carta forno e versate il composto di biscotti e burro.
    Compattatelo bene e dategli la forma della base di una crostata.

  3. Mettete la tortiera in frigo per circa 10-15 minuti e passate a preparare il ripieno.

  4. Tritate il cioccolato fondente e mettetelo nel pentolino, aggiungete la panna liquida e portate a bollore.
    Spegnete il fuoco e mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando il cioccolato non sarà completamente sciolto.

  5. Tirate fuori dal frigo la base della crostata, versateci la crema al cioccolato e fate riposare a temperatura ambiente per circa un’ora, poi mettetela in frigo.

  6. Estraete il dolce dal frigo circa 5-10 minuti prima di servirlo, decorate la superficie con gli amaretti e la crostata al cioccolato con amaretti e nocciole è pronta per essere servita! 😉

  7. Se vi piace il cioccolato, provate anche la mia crostata alta con crema al cioccolato. E’ stra buona! 😉

Note

1. Se siete intolleranti al lattosio, potete sostituire il burro di latte col burro di soia e la panna con la panna di soia da montare.

2. Potete preparare la crostata al cioccolato con amaretti e nocciole anche il giorno prima, così gli ingredienti si insaporiranno meglio tra loro e il dolce sarà ancora più buono! 😉

3. Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione della crostata al cioccolato con amaretti e nocciole, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook: Carmencita da leccarsi le dita

Precedente Biscotti morbidi al cocco con gocce di cioccolato Successivo Risotto ai finferli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.