Crea sito

Crema spalmabile di castagne e cioccolato fondente

Crema spalmabile di castagne e cioccolato fondente

Vi ricordate che l’anno scorso vi ho proposto la crema spalmabile nocciole e cioccolato? Beh, visto che è piaciuta così tanto, quest’anno ho voluto provare a prepararla anche con le castagne e il risultato è stato davvero soddisfacente.

Di tutta la preparazione, la parte più lunga è solo lessare le castagne, per il resto è davvero un gioco da ragazzi! 😉

Quest’anno ci sono tante castagne e penso proprio che farò scorta di crema spalmabile di castagne e cioccolato fondente… Potrebbe essere anche un’idea per preparare i regali di Natale, voi che dite? 🙂

Crema spalmabile di castagne e cioccolato fondente
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 700 grammi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Castagne
  • 100 g Cioccolato fondente al 55%
  • 100 g Zucchero a velo
  • 150 g Panna vegetale senza lattosio

Preparazione

  1. Togliete la buccia alle castagne e fatele cuocere in acqua leggermente salata per circa 30 minuti.

  2. Scolate le castagne e, ancora calde, passatele col passaverdure.
    Trasferite il composto ottenuto in un pentolino, aggiungete il cioccolato fondente a pezzi, lo zucchero a velo e la panna vegetale poco alla volta, amalgamate e cuocete a bagnomaria.

  3. Cuocete il tutto per circa 15 minuti, sempre continuando a mescolare.
    La vostra crema spalmabile di castagne e cioccolato fondente sarà pronta quando comincerà ad addensarsi.

  4. Lasciate intiepidire la crema e trasferitela nei vasetti di vetro.
    Ecco la vostra crema spalmabile di castagne e cioccolato fondente è pronta. 😉

  5. Ecco come procedere per conservare a lungo la crema e creare il sottovuoto:
    In una pentola mettete i vasetti con la crema spalmabile di castagne e cioccolato fondente, per non farli toccare tra loro e tenerli ben saldi, avvolgeteci intorno dei canovacci.

  6. Riempite la pentola con acqua fredda, 5 centimetri sopra i vasetti, mettetela sul fuoco e portate a ebollizione.
    Quando l’acqua bolle lasciate bollire per circa 20 minuti.
    Tirate su i vasetti quando l’acqua si sarà raffreddata.

  7. Questo trattamento serve a ridurre i microrganismi vitali che possono alterare il prodotto.

Note

1. Conservate la crema spalmabile di castagne e cioccolato fondente in un luogo buio, fresco e asciutto. Non in frigo.

2. La crema si conserva per circa un paio di mesi, ma una volta aperta conservatela in frigo.

3. Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione crema spalmabile di castagne e cioccolato fondente, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook: Carmencita da leccarsi le dita

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Crema spalmabile di castagne e cioccolato fondente”

  1. Adoro la crema di castagne! Ma ogni volta che la faccio mi ammazzo per sbucciare le castagne! Ho letto che tu le sbucci da crude…. ma non resta la pellicina interna? Come fai a toglierla? Quasi quasi provo comunque il tuo metodo…. dai, illuminami su questo particolare… che poi provo!

    1. Ciao Lucia. Io ho risolto passando tutto col passaverdure, così puoi passarle anche appena tolte dal fuoco. Fammi sapere. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.