Crea sito

Crema spalmabile al cioccolato bianco idee regalo

Per tutti gli amanti del cioccolato, ho una splendida notizia da darvi… Da oggi, potete gustare la versione in bianco del cioccolato spalmabile.
Ebbene si, con questa ricetta potrete realizzare in casa un’ottima crema spalmabile al cioccolato bianco! 🙂
Cremosa, intensa e gustosa, potrete assaporare il cioccolato bianco con l’aroma delicato delle mandorle.
E’ facilissima e veloce da preparare, ottima per guarnire biscotti, dolci e spalmata sulle fette tostate è una vera delizia! 😉

Crema spalmabile al cioccolato bianco

Crema spalmabile al cioccolato bianco

 

Difficoltà: Bassa
Tempo di preparazione: 20 minuti + il tempo di raffreddamento

Ingredienti per un vasetto da 125 gr di crema spalmabile al cioccolato bianco:
– 200 ml di panna da montare (io uso quella già zuccherata);
– 150 gr cioccolato bianco;
– 20 gr di zucchero (io ho usato quello grezzo di canna);
– 50 gr di mandorle pelate o farina di mandorle

Preparazione:
Mettete la panna in un pentolino e fatela scaldare a fiamma bassa.
A parte, fate sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria.

Nel frattempo, mettete le mandorle e lo zucchero nel mixer e tritate tutto fino ad ottenere una farina.

Quando il cioccolato si sarà sciolto, versatelo nella panna e mescolate per amalgamare bene la crema.
Per ultimo, aggiungete le mandorle tritate (o la farina di mandorle), amalgamate bene il tutto e versate la crema spalmabile al cioccolato bianco ancora calda, nei vasetti asciutti e precedentemente sterilizzati.

Chiudete con il tappo ermetico i vasetti e lasciate raffreddare la crema spalmabile al cioccolato bianco.

Ecco, la vostra crema spalmabile al cioccolato bianco è pronta per esseregustata come meglio preferite… Largo alla fantasia! 😉

Nota: Conservate la crema spalmabile al cioccolato bianco in frigo per circa due settimane.

Consiglio: Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione della crema spalmabile al cioccolato bianco, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:   Carmencita da leccarsi le dita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.