Crema pasticcera alla zucca

Ottobre è tempo di zucca e con la zucca si possono fare tantissime ricette, basta usare la fantasia e… Sperimentare! 😉
Ecco, io ho voluto provare a fare la crema pasticcera alla zucca, era un pò che ci pensavo e poi, l’ altro giorno, quando mi è capitata tra le mani la mia prima zucca di quest’ anno ( merito dei miei che le hanno coltivate con tanto amore! 🙂 ) mi sono detta ” E’ arrivato il momento di provare… ” e così è stato! 😀
Oggi vi propongo la crema pasticcera alla zucca, una ricetta facile e veloce, profumata e gustosa, perfetta per guarnire crostate, bignè e anche come dolce al cucchiaio è una delizia.
Seguite la mia ricetta e poi tocca a voi dare spazio alla vostra fantasia per utilizzarla al meglio. 🙂
Ed ora… Tutti all’ opera! 😉

Crema pasticcera alla zucca

Crema pasticcera alla zucca

Difficoltà: Bassa
Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti per circa 510 gr di crema pasticcera alla zucca:
– 250 gr di zucca ( già pulita da buccia e semi );
– 250 ml di latte;
– la scorza grattuggiata di un’ arancia biologica;
– 2 uova;
– 60 gr di zucchero a velo;
– 30 gr di amido di mais

Preparazione:
Tagliate la zucca a cubetti, fatela bollire per 10 minuti, scolatela bene strizzandola un pochino con le mani e tritatela col mixer.

In una terrina mescolate con la frusta da pasticcere le uova con lo zucchero e l’ amido di mais, fino ad ottenere un composto cremoso.

Versate il latte in un pentolino e fatelo scaldare a fuoco basso, aggiungete la scorza grattuggiata dell’ arancia e portate ad ebollizione.

A questo punto, aggiungete nel pentolino col latte il composto cremoso con le uova, lo zucchero e l’ amido, sempre continuando a mescolare con la frusta da pasticcere per evitare che si formino grumi.

Una volta che si è amalgamato bene, aggiungete anche la purea di zucca.
Continuate a cuocere ancora per qualche minuto, mescolando di tanto in tanto fino a quando la crema pasticcera alla zucca non comincerà a bollire, continuate a mescolare fino a quando la crema non si addenserà.

Versate la crema pasticcera alla zucca in una terrina e copritela con la pellicola trasparente per alimenti, appoggiandola delicatamente proprio sulla crema ( per evitare così che sulla superficie della crema, a contatto con l ‘aria, si formi una pellicola ).

Lasciate raffreddare completamente la crema pasticcera alla zucca e poi gustatela come meglio preferite! 😉

Crema pasticcera alla zucca

Nota: Se non usate al momento tutta la crema pasticcera alla zucca, potete conservarla in frigo, chiusa in un contenitore ermetico, per un paio di giorni.

Consiglio: Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione della crema pasticcera alla zucca, ho preferito usare prodotti ( ove possibile ) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:    Carmencita da leccarsi le dita

Precedente Crocchette di zucchine cotte al forno Successivo Crema spalmabile gustosa...

2 commenti su “Crema pasticcera alla zucca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.