Coppette di carciofi e carote

Dal sapore intenso ma delicato, le coppette di carciofi e carote sono davvero deliziose.
I carciofi e le carote, verdura primaverile che porta in tavola tante sostanze nutritive che aiutano il benessere del nostro organismo.
Facilissima la preparazione delle coppette di carciofi e carote, sono ottime come antipasto, oppure, se avete una festa o un buffet sono anche degli ottimi finger food. 🙂

Coppette di carciofi e carote

Coppette di carciofi e carote

Ingredienti per 4 persone:
– 3 carciofi teneri;
– 3 carote;
– 5 cucchiai di maionese;
– 1 ciuffetto di valeriana;
– 1 limone biologico;
– 1 cucchiaio di aceto di vino rosso;

– olio di oliva extravergine;
– 1 spolverata di pepe bianco;
– sale fino q.b.

Preparazione:
Pulite i carciofi dalle foglie più dure, tagliate le punte e lasciateli immersi per 30 minuti in una terrina con l’ acqua e il succo del limone biologico.

Sgocciolate i carciofi e metteteli in una pentola con abbondante acqua, aggiungete il sale, il cucchiaio di aceto e fateli lessare per 30 minuti.

Nel frattempo spuntate le carote, pelatele e lessatele per 15/20 minuti in acqua salata.

Scolate i carciofi e la carote.
Su un tagliere, tagliate a fettine i carciofi e a rondelle le carote.

In una terrina mescolate i 5 cucchiai di maionese con i due cucchiai di olio, il sale e il pepe bianco.
Aggiungete i carciofi a fettine e le carote a rondelle e amalgamate bene il tutto.

Suddividete il composto in 4 coppette di vetro e decorate con uno spicchio di limone e foglie di valeriana ( precedentemente lavata e sciugata ).
Ecco, le vostre coppette di carciofi e carote sono pronte per essere servite.

Abbinamento:
Il piatto ” Coppette di carciofi e carote “ vino in abbinamento, bianco Veneto ” Soave Classico “
Caratteristiche:
Le coppette di carciofi e carote hanno una discreta grassezza, buona l’ aromaticità e la struttura. Il vino si presenta strutturato e morbido, con una buona freschezza e sapidità.

Nota: Se siete in estate potete servire le vostre coppette di carciofi e carote fresche, mettendole a raffreddare circa 30 minuti in frigo e tiratele fuori poco prima di servirle. Buon appetito! 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche su facebook:   Carmencita da leccarsi le dita

Precedente Pastiera napoletana Successivo Tortano ( ricetta tradizionale campana )

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.