Biscotti morbidi red velvet

Biscotti morbidi red velvet.
Ho fatto altre versione dei biscotti morbidi ed ho voluto provare anche una versione colorata dal profumo di agrumi che adoro tanto. 🙂
Profumati, morbidi e colorati, questi biscotti sono semplicissimi da fare.
Perfetti come idea regalo e da gustare in ogni momento della giornata. 😉

Biscotti morbidi red velvet
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15-20 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:30 biscotti
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farina 250 g
  • Burro 100 g
  • Colorante alimentari (rosso in gel) 1 cucchiaio
  • Arancia (scorza) 1
  • limone (scorza) 1
  • Uovo 1
  • Cacao amaro in polvere 1 cucchiaino
  • Zucchero 100 g
  • Lievito in polvere per dolci 8 g
  • Sale fino 1 pizzico
  • Zucchero q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Fate sciogliere in un pentolino, a fuoco basso, il burro.

  2. Versate la farina in una terrina, aggiungete il burro sciolto, la scorza grattugiata del limone e dell’arancia, ed amalgamate gli ingredienti tra loro.

  3. Aggiungete l’uovo, lo zucchero a velo, il cacao amaro in polvere, il colorante rosso e il lievito, impastate e formate una palla.
    Avvolgete la palla nella pellicola trasparente per alimenti e lasciatela riposare in frigo per un’ora.

  4. Trascorso il tempo necessario, tirate fuori l’impasto dei biscotti e formate tante piccole palline grandi più o meno come una noce.

  5. Versate in un piatto abbondante zucchero semolato e in un secondo piatto abbondante zucchero a velo.
    Ora, passate le palline prima nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo.

  6. Rivestite la teglia con carta da forno e adagiateci sopra i biscotti morbidi red velvet distanziandoli tra loro per evitare che si attacchino in cottura.

  7. Infornate i biscotti nel forno già caldo a 180° C per circa 15 (dipende molto dal forno e dalla grandezza dei biscotti).

  8. Quando i biscotti saranno pronti, sfornateli, fateli raffreddare e serviteli accompagnandoli con una bevanda sia calda che fredda. 😉

Note

1. Se siete intolleranti al lattosio, potete usare il burro di soia, i biscotti morbidi red velvet resteranno anche più leggeri, ma così sono anche adatti a chi è intollerante al lattosio.

2. Potete conservare i biscotti morbidi red velvet per più giorni, chiudendoli in un contenitore a chiusura ermetica.

3. Ci tengo molto a darvi questo piccolo, ma prezioso consiglio.
Io, per la preparazione biscotti morbidi red velvet, ho preferito usare prodotti (ove possibile) sicuri della provenienza e/o provenienti da agricoltura biologica, perchè per una vita sana è sempre meglio essere prudenti e controllare la provenienza degli alimenti che consumiamo. 😉

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sulla mia pagina facebook:  Carmencita da leccarsi le dita

Precedente Chiacchiere di Carnevale senza uova e senza burro Successivo Staccante per teglie ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.