Torta Ferrero Rocher

La Torta Ferrero Rocher è una soffice torta al cioccolato farcita con una golosa crema alla nutella arrichita con granella di nocciole e wafer alla nocciola, il cui gusto si ispira ai famosissimi cioccolatini.

La Torta Ferrero Rocher è un dolce ideale da preparare per un compleanno, per una cena romantica o una qualsiasi occasione speciale. Conquisterà gli amanti del cioccolato e delle nocciole!!!

Torta Ferrero Rocher
  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 persone

Ingredienti

Pan di spagna al cioccolato per tortiera da 22 cm (max 24)

  • Uova 4
  • Zucchero 160 g
  • Farina 140 g
  • Cacao amaro in polvere 30 g
  • Lievito in polvere per dolci (facoltativo) 1 bustina
  • Sale 1 pizzico

Crema Rocher

  • Nutella 300 g
  • Panna fresca liquida 150 g
  • Granella di nocciole 90 g
  • Wafer alla nocciola 100 g

Bagna

  • Latte (tiepido) q.b.

Copertura

  • Panna fresca liquida 150 g
  • Nutella 100 g

Decorazione

  • Granella di nocciole 120 g

Preparazione

  1. Torta Ferrero Rocher

    Procedimento bimby

    • Preriscaldate il forno a 180°C in modalità statico.
    • Montate la farfalla.
    • Nel boccale inserite le uova e lo zucchero 10 min. / 37°C/ Vel.3
    • Setacciate la farina, il cacao amaro,il sale e il lievito (se decidete di metterlo) e, con le lame in movimento a Vel. 3, aggiungeteli dal foro del coperchio poco per volta.
    • Fate andare altri 40 sec. /Vel. 3
    • Imburrate e infarinate una tortiera da 22 cm di diametro oppure spennelatela con lo staccante per teglie.
    • Versate il composto nella teglia e infornate per 40 minuti.
    • Prima di sfornare fate sempre la prova stecchino 😉
    • Sfornate e capovolgete il pan di spagna su di una gratella.
    • Lasciate raffreddare.

    Procedimento senza Bimby

    • Preriscaldate il forno a 180°C in modalità statico.
    • Montate le uova con lo zucchero semolato fino ad ottenere un composto  chiaro e ben spumoso.
    • Setacciate in una ciotola la farina, il cacao amaro, il sale ed eventualmente il lievito.
    • Incorporate gli ingredienti poco per volta con una spatola dal basso verso l’alto fino ad ottenere una consistenza omogenea senza grumi e dal colore uniforme.
    • Imburrate e infarinate una tortiera da 22 cm di diametro oppure spennelatela con lo staccante per teglie.
    • Versate il composto nella teglia e infornate per 40 minuti.
    • Prima di sfornare fate sempre la prova stecchino 😉
    • Sfornate e capovolgete il pan di spagna su di una gratella.
    • Lasciate raffreddare.

Crema Rocher

  1. Torta Ferrero Rocher
    • Sbriciolate i wafer, non troppo finemente. Io li ho messi dentro un sacchetto per alimenti e li ho tritati con un mattarello!
  2. Torta Ferrero Rocher
    • In una ciotola mescolate con una frusta la panna e la nutella.
  3. Torta Ferrero Rocher
    • Al composto aggiungete i wafer sbriciolati, la granella di nocciole e mescolate.
    • Otterrete un composto sodo e compatto.
    • La crema rocher è pronta.

Copertura

    • Montate la panna ben fredda.
    • Con il bimby : inserite la farfalla nel boccale, versate la panna 2 min. / Vel.4
    • Senza bimby : azionate le fruste elettriche o la planetaria fino a quando la panna è soda e compatta.
    • Trasferite la panna montata in una ciotola, aggiungete poco alla volta la nutella mescolando con movimenti dal basso verso l’alto.
    • Mettete da parte in fresco.

Composizione

  1. Torta Ferrero Rocher
    • Tagliate il pan di spagna freddo in tre dischi.
    • Per ottenere tre dischi dello stesso spessore ho utilizzato la tecnica degli stecchini e dello spago.
    • Ho misurato l’altezza del pan di spagna e l’ho divisa per tre. Ho segnato le altezze con gli stecchini che ho disposto lungo tutta la circonferenza della torta.
  2. Torta Ferrero Rocher
    • Usando gli stecchini come riferimento, con un coltello ho fatto un leggero solco che mi è servito come guida per lo spago.
  3. Torta Ferrero Rocher
    • Dopodichè ho preso lo spago sottile (potete utilizzare anche del filo interdentale senza aroma, oppure un filo da cucito molto resistente) l’ho inserito nel solco e ho tirato le due estremità verso il centro della torta.
    • In questo modo ho ottenuto il primo disco, procedete così anche per il secondo.
  4. Torta Ferrero Rocher
    • Posizionate il primo disco su di una gratella e, con l’aiuto di un pennello da cucina, inzuppatelo con il latte tiepido.
  5. Torta Ferrero Rocher
    • Ora farcite con metà della crema rocher e livellate con una spatola.
    • Mettete sopra la crema il secondo disco, bagnate con il latte e spalmate la restante metà di crema rocher.
  6. Torta Ferrero Rocher
    • Posizionate l’ultimo disco e bagante anche questo con il latte tipido.
  7. Torta Ferrero Rocher
    • Spalmate la crema di copertura su tutta la torta, compresi i lati cercando di coprire il pan di spagna.
    • Decorate la torta ricoprendola con la granella di nocciole e dei Ferrero Rocher.

Consigli

  • Potete bagnare gli strati con una bagna a base di latte e cacao amaro in polvere oppure latte e nesquik.
  • Se vi avanza della crema di copertura potete usarla per fare delle decorazioni con l’aiuto di una sac a poche.
  • Le dosi indicate sono per una tortiera da 22 cm massimo 24, io volevo ottenere una torta una pò più alta per cui ho utilizzato una tortiera da 18 cm lasciando invariate le dosi.
Precedente Mud cake con ganache di fragole e glassa al cioccolato Successivo Caponata siciliana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.