Staccante per teglie

Lo staccante per teglie è un trucchetto che si usa in cucina per evitare il classico passaggio, presente in quasi tutte le ricette, che più o meno fa “imburrate e infarinate una teglia”.

Con soli 3 ingredienti, che a casa non mancano mai, potete preparare in poco più di 5 minuti un prodotto del quale non potrete più fare a meno!

Grazie a questa geniale soluzione, mani unte… addiooo!!!

Staccante per teglie,
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Farina 70 g
  • Olio di semi 120 g
  • Burro (ammorbidito) 50 g

Preparazione

    • Mettete nel boccale farina, olio e burro 25 Sec. / Vel. 5-6 .
    • Controllate che il composto sia liscio e senza grumi, in caso contrario frullate altri 10 secondi.
    • Potete preparare lo staccante per teglie utilizzando un mixer classico o ad immersione.
    • Una volta pronto, mettete lo staccante in un barattolino di vetro e conservatelo in frigorifero.

Note

 

I tempi di conservazione dipendono dalla scadenza degli ingredienti, sopratutto del burro. Dunque prendete la sua data di scadenza come riferimento.

Prima dell’uso lasciarlo cira 20 minuti a temperatura ambiente in modo che si ammorbidisca.

Utilizzabile per preparazioni sia dolci che salate.

Precedente Latte condensato con il bimby e senza Successivo Mousse di bufala, taralli, pesto e pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.