Sofficini

I sofficini sono dei piccoli calzoni ripieni, croccanti fuori e cremosi dentro. Sono perfetti come secondo piatto, contorno o come sfizioso antipasto.

La ricetta dei sofficini ha un procedimento molto semplice, la preparazione abbastanza veloce vi consentirà di realizzare una quantità di sofficini tale da poterne fare scorta in freezer e poterli gustare in ogni momento.

Potrete deliziarvi con un prodotto sano e genuino e vi garantisco che il sapore è ottimo, molto simile agli originali, ma con il vantaggio che è privo di conservanti!!!

La versione che vi propongo è quella classica pomodoro e mozzarella, ma potete sbizzarrirvi con il ripieno che volete come funghi, spinaci, prosciutto cotto, formaggi!!!

 

Sofficini
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 14 pezzi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per l'impasto

  • Latte 240 ml
  • Farina 00 150 g
  • Burro 20 g
  • Sale 1 cucchiaino

Per la panatura

  • Uova 2
  • Pangrattato 100 g

Per il ripieno

  • Passata di pomodoro q.b.
  • Mozzarella 1
  • Origano q.b.

Preparazione

  1. Sofficini
    • Per realizzare i sofficini iniziate con la preparazione dell’impasto:
    •  in un pentolino mettete il latte, il sale e il burro.
    • Mettetelo sul fuoco e scaldate fino a quando il latte arriverà al punto di ebollizione.
    • Togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete la farina setacciata.
    • Mescolate rapidamente con un mestolo di legno fino ad ottenere un impasto omogeneo.
    • Continuate la lavorazione a mano in una spianatoia infarinata.
    • L’impasto dovrà essere omogeneo, liscio e morbido.
    • Avvolgete il panetto con della pellicola da cucina e lasciatelo raffreddare completamente.
    • Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno che avete scelto.
    • Io ho scelto la versione classica con mozzarella e salsa di pomodoro.
    • Potete farli con i funghi, ai 4 formaggi, agli spinaci.
  2. Sofficini
    • Una volta che l’impasto si è raffreddato stendete una sfoglia di circa 2 mm e, con un coppapasta da 12 cm, ricavate dei dischetti.
  3. Sofficini
    • Mettete il ripieno al centro del dischetto  e chiudetelo a mezzaluna.
  4. Sofficini
    • Sigillate i bordi premendo bene con le dita e poi date un’ultima sigillatura con i rebbi di una forchetta.
    • Vi consiglio di asseblare prima tutti i sofficini e metterli in frigorifero man mano che li fate e poi passare alla panatura.

Panatura

    • In un piatto sbattete le uova e in un altro piatto mettete il pangrattato.
    • Passate delicatamente i sofficini nelle uova e poi nel pan grattato.
    • Ed ecco pronti i vostri sofficini, ora potete congelarli o cucinarli.
    • Potete cuocere i sofficini nel forno tradizionale a 180°C per 10/15 minuti, nel microonde con la funzione Crisp per 5 minuti o in padella friggendoli in abbondante olio caldo!!
  1. Sofficini
  2. Sofficini

Consigli

  • Potete stendere la sfoglia anche con la macchinetta di nonna papera.
  • I sofficini si possono congelare e cuocerli, senza scongelarli, al momento dell’utilizzo.
Precedente Gocce di cioccolato Successivo Pollo con peperoni e nocciole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.