Peperoncini ripieni

Peperoncini ripieni di tonno, alici e capperi. E’ una preparazione tipica del sud Italia del periodo estivo, durante il quale si possono trovare i peperoncini maturi al punto giusto.

I peperoncini ripieni sono ideali come antipasto o come contorno, ottimi per accompagnare formaggi, favolosi con una semplice bruschetta di pane e goduriosi se mangiati in un sol boccone.

Preparatene in quantità industriali, è una conserva che dura per molti mesi. In questo modo avrete a dispozione per tutto l’anno una sfiziosa preparazione, senza conservanti, pronta per essere gustata.

 

 

Peperoncini ripieni, deliziosa conserva delle regioni del sud Italia
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 3 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 40 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Peperoncini tondi piccanti 500 g
  • Tonno sott'olio (4 scatolette)
  • Acciughe (alici) 80 g
  • Capperi sott'aceto 80 g
  • Aceto di vino bianco 500 ml
  • Acqua 500 ml
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. Peperoncini ripieni, deliziosa conserva delle regioni del sud Italia
    • Per preparare i peperoncini ripieni iniziate lavandoli sotto acqua corrente.
    • Dopodichè asciugateli.
  2. Peperoncini ripieni, deliziosa conserva delle regioni del sud Italia
    • Con un coltello tagliate la parte superiore dove c’è il picciolo.
  3. Peperoncini ripieni, deliziosa conserva delle regioni del sud Italia
    • Svuotate completamente i peperoncini dalla polpa e dai semi.
    • Potete utilizzare un cucchiaino, uno scavino o un piccolo coltello come ho fatto io.
    • Nel frattempo mettete sul fuoco una capiente pentola con l’acqua, l’aceto e un pò di sale.
    • Una volta che la miscela di liquidi avrà raggiunto l’ebollizione versate i peperoncini piccanti e sbollentateli per tre minuti.
  4. Peperoncini ripieni, deliziosa conserva delle regioni del sud Italia
    • Scolate i peperoncini e adagiateli su un canovaccio pulito e asciutto con l’apertura rivolta verso il basso.
    • Lasciateli asciugare per bene, ci vorranno alcune ore.
  5. Peperoncini ripieni, deliziosa conserva delle regioni del sud Italia
    • Nel frattempo preparate il tonno, le acciughe e i capperi.
    • Sgocciolate il tonno e le acciughe dall’olio di conservazione.

     

  6. Peperoncini ripieni, deliziosa conserva delle regioni del sud Italia
    • Tritate grossolanamente i capperi e le acciughe.
  7. Peperoncini ripieni, deliziosa conserva delle regioni del sud Italia
    • Mettete in un mixer i capperi, le acciughe e il tonno.
  8. Peperoncini ripieni, deliziosa conserva delle regioni del sud Italia
    • Azionate per qualche secondo fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.
  9. Peperoncini ripieni, deliziosa conserva delle regioni del sud Italia
    • Ora riempite i peperoncini, potete farlo con un cucchiaino oppure mettendo la crema di tonno dentro una sac a poche.
  10. Peperoncini ripieni, deliziosa conserva delle regioni del sud Italia
    • Riponete i peperoncini ripieni nei barattoli di vetro precedentemente sanificati. Lasciateli distanti dal bordo un paio di centimetri.
  11. Peperoncini ripieni, deliziosa conserva delle regioni del sud Italia
    • Riempite i barattoli con l’olio extravergine d’oliva fino a ricoprire i peperoncini e chiudete con il tappo.
    • La vostra conserva di peperoncini ripieni è pronta per essere consumata oppure riposta in dispensa!!!

Consigli

  • Potete aromatizzare la miscela di acqua e aceto mettendo delle foglie di alloro, ginepro, chiodi di garofano.
  • Prima di chiudere i barattoli aspettate almeno una mezz’ora per dare il tempo all’olio di assestarsi. Potrebbe essere necessario aggiungere altro olio.
  • Ricordate di sanificare i barattoli prima di utilizzarli, in questo modo avrete la certezza che le vostre conserve non subiranno alterazioni 😉
Precedente Twix fatti in casa Successivo Pollo e patate in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.