Panini al rosmarino

I panini al rosmarino sono un’idea originale e sfiziosa per arricchire il cestino del pane. Sono molto versatili, ideali per l’aperitivo o per un pranzo fuori porta.

I panini al rosmarino sono ottimi farciti con salumi o anche vuoti. Croccanti fuori e morbidi dentro, veloci da peparare ed il risultato è davvero saporito e profumato!!!

 

 

Panini al rosmarino, alternativa al pane classico. Croccanti fuori e morbidi dentro.
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 11 pezzi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Farina 00 250 g
  • Acqua (tiepida) 125 g
  • Strutto 25 g
  • Sale 5 g
  • Lievito di birra fresco 3 g
  • Rosamrino q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale grosso q.b.

Preparazione

  1. Panini al rosmarino, alternativa al pane classico. Croccanti fuori e morbidi dentro.
    • Per la preparazione dei panini al rosmarino iniziate sciogliendo il lievito di birra in 50 ml di acqua tiepida.
    • Unite poco alla volta la farina e la restante acqua, impastate fino a quando otterrete una pallina morbida.
    • A questo punto aggiungete lo strutto e il sale, continuate ad impastare fino a quando otterrete una pallina morbida, liscia e non appiccicosa.
    • Potete impastare con la planetaria o a mano.
    • Se impastate con il bimby:
    • mettete nel boccale l’acqua e il lievito 1 Min./ 37°C / Vel.2
    • aggiungete il resto degli ingredienti 3  Min./Vel. Spiga.

     

  2. Panini al rosmarino, alternativa al pane classico. Croccanti fuori e morbidi dentro.
    • Trasferite l’impasto in una ciotola capiente, ricoprite con la pellicola da cucina e lasciate lievitare in luogo tiepido e asciutto fino al raddoppio (in genere io lo metto nel fornospento con la luce accesa).
    • Usando piccole quantità di lievito come in questo caso, i tempi di lievitazione si allungano; ci vorranno circa 5 ore.
  3. Panini al rosmarino, alternativa al pane classico. Croccanti fuori e morbidi dentro.
    • Trascorso il tempo di lievitazione, stendete l’impasto ottenendo una sfoglia rettangolare e sottile ma non troppo.
  4. Panini al rosmarino, alternativa al pane classico. Croccanti fuori e morbidi dentro.
    • Mettete un filo d’olio, salatelo leggermente e spolverizzatelo con del rosmarino tritato.
  5. Panini al rosmarino, alternativa al pane classico. Croccanti fuori e morbidi dentro.
    • A questo punto arrotolate l’impasto su se stesso partendo dal lato corto.

     

  6. Panini al rosmarino, alternativa al pane classico. Croccanti fuori e morbidi dentro.
    • Tagliate il rotolo ottenuto a fette di circa 2 cm.
    • Disponetele su una teglia da forno e lasciate lievitare per altri 30 minuti.
  7. Panini al rosmarino, alternativa al pane classico. Croccanti fuori e morbidi dentro.
    • Preriscaldate il forno a 200°C in modalità statico.
    • Trascorsi i 30 minuti spennellate i panini con dell’olio e spolverizzateli con alcuni granelli di sale grosso.
    • Infornate per 20 minuti o fino a quando si saranno dorati.
    • Ed ecco pronti i vostri panini al rosmarino!!!

Consigli

  • Potete conservare i panini al rosmarino dentro un sacchetto di plastica per alcuni giorni.
  • Si possono anche congelare una volta che si saranno completamente raffreddati.
  • Le dosi del rosmarino potete aumentarle o dimunirle a vostro piacere.
  • Per spennellarle potete utilizzare un olio aromatizzato al rosmarino, esalterà ancora di più il sapore.
Precedente Crostata morbida al tiramisù Successivo Spaghetti alla carbonara con cipolle di tropea

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.