Pane integrale ai semi vari con il Bimby

Il pane intergale ai semi vari è un alimento semplice e gustoso che non dovrebbe mancare nelle nostre tavole. Da preferire al pane bianco per l’elevato contenuto di fibre, vitamine e minerali e per l’elevato potere saziante.

Nella ricetta che vi propongo ho utilizzato semi di papavero, lino e sesamo, un mix che dona al pane integrale un sapore particolare.

Ho preparato questo pane utilizzando il poolish, il risultato è un pane più saporito, digeribile e conservabile.

Potrebbe interessarti Panini al rosmarino, Panini alla zucca, Bagels, Panini per hamburger

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 1 pagnotta da 1 kg

Ingredienti

Poolish

  • Acqua 300 g
  • Farina integrale 300 g
  • Lievito di birra fresco 5 g

Pane integrale

  • Farina integrale 200 g
  • Olio extravergine d'oliva 50 g
  • Semi misti (sesamo, papavero, lino) 100 g
  • Sale 15 g

Preparazione

Poolish

  1. Pane integrale ai semi vari con il bimby
    • Inserite nel boccale la farina integrale, l’acqua e il lievito 1 min./vel. 3
    • Lasciate lievitare nel boccale chiuso, in un luogo caldo e asciutto, per 2 ore o fino al raddoppio.

Pane integrale

  1. Pane integrale ai semi vari con il bimby
    • Unite la farina integrale, l’olio extravergine, il sale e i semi vari 2 min./Spiga.
    • Trasferite l’impasto in un piano di lavoro infarinato e formate una pagnotta.
    • Foderate con carta forno una teglia da 20 cm di diametro e sistemate nel suo interno la pagnotta.
    • Con un coltello a lama liscia incidete prima una croce e poi una x.
    • Coprite con pellicola da cucina e lasciate lievitare per 1 ora.
    • Preriscaldate il forno a 180°C in modalità statico.
  2. Pane integrale ai semi vari con il bimby
    • Spolverizzate la superficie della pagnotta con altri semi vari, infornate nel ripiano più basso del forno e fate cuocere per circa 60 minuti.
    • Una volta cotto lasciate raffreddare il pane integrale ai semi vari su una gratella.

Consigli

  • Si può conservare fino a 1 settimana, chiuso in un sacchetto di plastica per alimenti oppure potete tagliarlo a fette e congelarlo.
Precedente Albero di Natale di pan brioche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.