Crema pasticcera all’arancia

La Crema pasticcera all’arancia è una variante profumata della crema pasticcera classica.

Da usare per farcire bignè, panettoni, èclaire, oppure come dolce al cucchiaio accompagnato da biscotti croccanti/friabili.

Il binomio arancia e ciccolato per me è il top, ho usato la crema pasticcera all’arancia per farcire dei bignè che poi ho ricoperto con una ganache al cioccolato fondente, vi assicuro, una vera delizia per il palato!!!

Ti potrebbe interessare Pasta choux per bignè, per la ricetta clicca qui

Ti potrebbe interessare Ganche al cioccolato, per la ricetta clicca qui

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Latte intero 480 g
  • Succo d'arancia 150 g
  • Scorza d'arancia 1
  • Tuorli 3
  • Amido di mais (maizena) 60 g

Preparazione

  1. Crema pasticcera all'arancia, preparazione base per farcire bignè, èclaire, torte.

Procedimento con il Bimby

    • Come prima cosa recuperate la scorza di un’arancia avendo cura di non prelevare la parte bianca, mettete la scorza da parte.
    • Spremete 2 o 3 arance ricavando 150 g di succo.
    • Mettete nel boccale lo zucchero, la scorza tenuta da parte e tritate 10 Sec. Vel. 8.
    • Unite il succo di arancia e scaldate 3 Min. / 90°C / Vel. 1.
    • Aggiungete il latte, i tuorli, la maizena e fate cuocere 7 Min. / 90°C /  Vel. 4.
    • Travasate la crema pasticcera all’arancia in un contenitore e lasciatela raffreddare con la pellicola a contatto, oppure mescolando spesso per evitare che si formi la pellicina.

Note

Precedente Ganache al cioccolato Successivo Frittelle ripiene di crema (siringate)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.