Cheesecake salata al pesto e pomodorini

La Cheesecake salata al pesto e pomodorini è un antipasto freddo formato da una croccante base di cracker e da uno strato cremoso di delicato formaggio, arricchito da una dose generosa di pesto alla genovese.

La Cheesecake salata al pesto e pomodorini è un piatto delicato, ideale per ogni occasione. Potete realizzarlo in un unico grande stampo o in stampi monoporzione.

La mia versione non prevede l’utilizzo della colla di pesce, ma state tranquille lo strato di crema rimarrà comunque compatto 😉

Cheesecake salata con pesto e pomodorini, antipasto freddo
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10 pezzi
  • Costo: Medio

Ingredienti

Decorazione

  • Pomodorini 100 g

Base

  • Cracker 180 g
  • Burro 80 g

Crema al formaggio

  • Formaggio fresco spalmabile 250 g
  • Ricotta 250 g
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Pesto alla Genovese 100 g
  • Sale pizzichi

Preparazione

Base

  1. Cheesecake salata con pesto e pomodorini, antipasto freddo
    • Fondete il burro in un pentolino o al microonde e lasciatelo raffreddare.
    • Con un mixer tritate i carcker fino ad ottenere una consistenza abbastanza fine.
    • Trasferite il trito di biscotti in una ciotola e unite il burro raffreddato.
    • Mescolate fino a quando il burro sarà ben assorbito dai cracker.
  2. Cheesecake salata con pesto e pomodorini, antipasto freddo
    • Disponete il composto nella teglia.
    • Comprimete e livellate il composto sulla base della teglia.
    • Lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Crema al formaggio

    • Dedicatevi, nel frattempo, alla preparazione della crema al formaggio.
    • Mettete in una ciotola la ricotta, il formaggio spalmabile, il grana e un pizzico di sale. Lavorate i formaggi con una frusta elettrica fino ad ottenenere un composto omogeneo.
    • Aggiungete il pesto (per la ricetta clicca qui) e amalgamate.
    • Versate il composto ottenuto sulla base fredda di cracker, livellate con una spatola e riponete in frigorifero per 2 ore.
    • Una volta trascorso il tempo per il raffreddamento, decorate la cheesecake con i pomodorini e sfilate delicatamente lo stampo.
  1. Cheesecake salata con pesto e pomodorini, antipasto freddo

Consigli

  • Potete decorare la cheese cake salata al pesto con pomodorini o pomodori, potete tagliarli a metà o a spicchi.
  • Le dosi si riferiscono ad uno stampo a cerniera dal diametro di 20 cm, in occasione delle feste io ho utilizzato uno stampo a forma di stella.
Precedente Pasta choux (per bignè) Successivo Insalata russa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.